Infermieri

Gli infermieri cederanno le proprie competenze ai farmacisti grazie al protocollo firmato dalla Fnopi

C’è un protocollo d’intesa, appena siglato tra Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche e quello della Federazione dei farmacisti (Vedi articolo NurseTimes), che se da una parte viene salutato come un ulteriore tassello nella imponente campagna vaccinale, dall’altra non manca di sollevare più di una perplessità e qualche malumore nella comunità infermieristica.

Cominciamo dai fatti: la Fnopi e la Fofi siglano un protocollo con il quale si prevede che gli infermieri insegnino ai farmacisti come effettuare una vaccinazione.

Si tratta di una competenza infungibile per gli infermieri che verrà trasferita ad un’altra categoria professionale. Scelta legittima ma che qualche domanda si porta dietro a cominciare da quella principale: la Federazione delle professioni infermieristiche non dovrebbe tutelare l’infungibilità degli infermieri come ha sempre predicato la presidente Barbara Mangiacavalli?

E ancora: nonostante i 450mila infermieri, con la platea degli infermieri pediatrici disoccupati, con la disponibilità di tutti gli infermieri in libera professione, c’era davvero bisogno dei farmacisti?

Ovviamente la nostra non vuole essere una campagna contro i farmacisti, ma ci permettiamo di criticare (è ancora possibile farlo nei confronti della Federazione?) un accordo fatto dalla Fnopi che, come spesso capita ultimamente, non porta nessun vantaggio agli infermieri italiani.

Anzi, si tratta dell’ennesima svendita della professionalità degli infermieri, che non riguarda il mero atto tecnico ma tutto ciò che orbita intorno alla vaccinazione: crisi vagali, reazioni avverse, crisi di panico, puntura su pazienti anoressici.

E quindi gli infermieri con più frequenza si chiedono quale sia il vero ruolo della Fnopi: madre o matrigna?

Redazione NurseTimes

Allegato

Protocollo Fofi-Fnopi

Articoli correlati

  1. L’AADI chiede all’ANAC il commissariamento della FNOPI
  2. Fnopi: Tonino Aceti sceglie di lasciare l’incarico di portavoce
  3. On. Mammì “Fare luce sulle elezioni e sull’equilibrio di genere alla Fnopi”. Interpellanza al Ministro
  4. Protocollo Fnopi sui vaccini a domicilio: in che mani sono gli infermieri italiani?
  5. Nursing Up “La FNOPI gioisce per la recente firma del Protocollo. Incomprensibile!”
  6. Infermieri e Vaccini: protocollo intesa FNOPI. Fials “violata la legge 3/18”
  7. Convertito in legge il “Decreto Sostegni” ignorate le richieste della FNOPI
  8. Contestate le elezioni del Comitato Centrale della Fnopi
  9. Fnopi “nessuna auto blu per la presidente”. La nostra NON è una fake news
  10. Elezioni Fnopi: precisazioni sul ricorso degli infermieri pediatrici
  11. Contestate le elezioni del comitato centrale della FNOPI
  12. 42mila euro per l’auto blu alla presidente della FNOPI…. e io pago!
  13. Elezioni Fnopi: alcune riflessioni
  14. Stipendio d’oro al portavoce Aceti. La Fnopi minaccia azioni legali contro NurseTimes
  15. FNOPI: On. Stefania Mammì (M5S), STIPENDI D’ORO al portavoce
  16. Gli infermieri chiedono le dimissioni della Presidente FNOPI Mangiacavalli
  17. Fnopi: circa 10mila euro al mese al portavoce della presidente Mangiacavalli?
  18. Nasce in Veneto l’Oss con funzione da infermiere
  19. Il caso delle consulenze della figlia di Fontana all’Asst Nord Milano
  20. TSRM, professioni tecniche e ostetriche potranno inoculare vaccini: ecco l’infungibilità degli infermieri…secondo la Mangiacavalli
  21. Nel “regno” FNOPI beati gli ultimi. Il Re è nudo
  22. La beffa per gli infermieri pediatrici: sono 10mila in Italia ma esclusi dal Comitato Centrale FNOPI
  23. Tutti vaccinatori. Per la FNOPI tutto bene: gli Infermieri Italiani sbagliano a protestare
  24. Il “nuovo” nel Comitato Centrale della FNOPI: dentro il presidente Opi di Roma Zega
  25. “Giochi fatti” per il rinnovo degli Organi FNOPI: la “maggioranza bulgara” della Mangiacavalli
  26. Per la FNOPI la PRIORITÀ è votare
  27. Il “nuovo” nel Comitato Centrale della FNOPI: dentro i Consiglieri Comunali!
  28. Il “nuovo” nel Comitato Centrale della FNOPI. Moscato chiarisce “Io dimissionario da consigliere comunale”
  29. Nel prossimo Comitato Centrale della Fnopi nessun infermiere pediatrico: si candida Costamagna Graziella
  30. Il “nuovo” nel Comitato Centrale della FNOPI: dentro i Sindacalisti!
  31. La Mangiacavalli & la sua “Altamente Rappresentativa lista bulgara”
  32. Pateri confermato nel Comitato Centrale FNOPI per proseguire il suo lavoro di divulgazione intellettuale
  33. Il “nuovo” nel Comitato Centrale della FNOPI: dentro i “pupilli” della Fials
  34. I nuovi “volti “ nella FNOPI nel segno del cambiamento e delle competenze avanzate

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Colpo di scena: l’ex infermiera Poggiali viene assolta e scarcerata

La Corte di assise di appello di Bologna ha assolto Daniela Poggiali, l'ex infermiera di…

25/10/2021

Ictus ischemico da fibrillazione atriale, dati indicativi di sicurezza per un avvio precoce di una terapia con anticoagulanti orali diretti

Iniziare una terapia con anticoagulanti orali diretti (DOAC) poco dopo un ictus ischemico acuto o…

25/10/2021

Covid, Vaccinati e non vaccinati: i dati Iss

Anche le persone vaccinate possono contrarre il coronavirus, ma il rischio che la malattia evolva…

25/10/2021

Green pass: Federfarma, minacce quando si eseguono tamponi

"C'è una minoranza di persone che quando viene a fare il tampone protesta e minaccia".…

25/10/2021

Aids: disponibile primo anticorpo monoclonale a lunga azione

ROMA, 22 OTT - E' disponibile in Italia il primo anticorpo monoclonale (ibalizumab) a lunga…

25/10/2021

Basilicata, via libera all’infermiere di famiglia e comunità: la soddisfazione di Opi Potenza

La presidente dell'Ordine potentino, Serafina Robertucci, commenta il parere favorevole espresso in Regione sulla proposta…

25/10/2021