Regionali

Monza, al via un corso di autodifesa per 120 infermieri

Un corso di difesa personale per infermieri. Lo promuove la questura di Monza e della Brianza, che in precedenza aveva già lanciato con successo un’iniziativa analoga, ma destinata ai medici. Il corso, affidato all’istruttore Danilo Bignone, ex membro delle Fiamme Oro e campione di lotta, vedrà la partecipazione di 120 infermieri iscritti all’Opi Milano – Lodi – Monza e Brianza.

Le lezioni si svolgeranno ogni mercoledì pomeriggio sotto la supervisione di Alessandro Barone e Pietro Cavallo, rispettivamente commissario capo e assistente capo coordinatore del corso, e consentiranno agli infermieri partecipanti di apprendere tecniche di autodifesa e metodi per gestire situazioni potenzialmente pericolose, simulando scenari di aggressione comuni come strangolamenti e contatti corpo a corpo.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


“Questo corso non solo rafforza le capacità di difesa degli infermieri, ma eleva anche la loro sicurezza personale, essenziale nel loro quotidiano operato in ambienti a volte critici,” ha dichiarato Salvatore Barilaro, questore della Provincia di Monza e della Brianza.

Redazione Nurse Times

Articoli correlati

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Il progetto NEXT si rinnova e diventa NEXT 2.0: pubblichiamo i questionari e le vostre tesi

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Carica il tuo questionario: https://tesi.nursetimes.org/questionari

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Tutela della maternità: perché il nostro Paese è al tramonto

In tema di tutela della maternità l'Italia è indietro rispetto ad altri Paesi europei. Da…

23/05/2024

Ferite diabetiche: allo studio nuova terapia rigenerativa

Un team di ricercatori della Icahn School of Medicine del Mount Sinai di New York ha progettato…

23/05/2024

Bimbo di tre giorni morto per presunta infezione batterica a Napoli: disposta l’autopsia e indagati tre medici

E' stata disposta l'autopsia sul corpo del bimbo di soli tre giorni nato in una…

23/05/2024

Infermiere picchiato brutalmente a Pescia (Pistoia): condannato il giovane aggressore

Un'aggressione agghiacciante, risante al 2020, ma ancora viva nella mente di Marco Guarascio, all’epoca infermiere al Pronto soccorso…

23/05/2024

Donazione di fegato a 86 anni: atto di altruismo all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa

Un grande gesto di altruismo ha avuto luogo all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, dove…

23/05/2024

Attacco missilistico devasta Pronto soccorso: scene strazianti a Gaza

A Gaza, dopo un devastante attacco missilistico che ha colpito il Pronto soccorso, è stato…

23/05/2024