? Speciale CoronaVirus ?

Coronavirus, Ecg può prevedere evoluzione grave

Lo dimostra uno studio condotto dai ricercatori del Mount Sinai Hospital.

L’elettrocardiogramma può prevedere l’evoluzione grave coronavirus nei pazienti ospedalizzati. Lo dimostra uno studio condotto dai ricercatori del Mount Sinai Hospital di New York su 140 pazienti ricoverati per le complicanze dell’infezione da Sars-CoV-2 e pubblicato sull’American Journal of Cardiology.

Advertisements

Gli autrori hanno confrontato un elettrocardiogramma effettuato al momento del ricovero con uno precedente all’infezione. I due esami sono stati poi messi a confronto con un Ecg eseguito alcuni giorni dopo il ricovero. È emerso che circa due giorni prima di un aggravamento il tracciato mostra modifiche significative.

“Il nostro studio – spiega Joshua Lampert, coordinatore del lavoro – mostra che un restringimento delle onde del tracciato dell’elettrocardiogramma durante il Covid-19 può essere uno strumento importante per i medici, consentendo di anticipare cambiamenti clinici e intervenire più rapidamente. L’Ecg potrebbe essere

utile da usare negli ospedali prima che le condizioni dei pazienti peggiorino. Questo è particolarmente utile in caso di saturazione delle strutture, perché un Ecg, a differenza degli esami del sangue, dà un responso immediato e può essere eseguito da tutto il personale sanitario”.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Rinnovo contratto sanità: la posizione di CGIL – CISL – UIL

E' proseguita oggi la trattativa per il rinnovo del CCNL del comparto Sanità, preceduta -nella…

26/01/2022

Gli infermieri eroi lavorano troppe ore: l’Asl di Torino non ha più soldi per pagare loro gli straordinari

Troppi infermieri effettuano ore di straordinario rischiando di mandare sul lastrico l’Azienda Sanitaria Locale di…

26/01/2022

Rinnovo contratto sanità. Fials “previsto incremento indennità pronta disponibilità di 8 centesimi ad ora: inaccettabile”

Fials, contratto sanità pubblica: aggiornamento sulla trattativa odierna Roma 26 gennaio 2022. Pronta disponibilità, lavoro…

26/01/2022

Coronavirus si trasmette ben oltre le distanze di sicurezza: la scoperta permetterà di ridurre il rischio infezione in ambienti chiusi

Arpa Piemonte e Università di Torino hanno sviluppato un nuovo metodo per il campionamento e l’analisi…

26/01/2022

Iniettava il vaccino nel batuffolo di ovatta per 150€: arrestati infermiere e operatore socio sanitario

Dopo i fatti di Palermo (vedi) e Trento (vedi) spunta un caso simile a Napoli…

26/01/2022

Milano, ospedale Galeazzi rinvia interventi a pazienti senza Green Pass rafforzato

E' quanto stabilisce una circolare dell’Istituto Ortopedico, firmata dal direttore sanitario Fabrizio Pregliasco e mostrata…

26/01/2022