Infermieri

La realtà degli studenti d’infermieristica durante la pandemia

”Siamo due studentesse d’infermieristica giunte quasi al termine di questo nostro percorso universitario che sappiamo si distingue in particolar modo da tutti gli altri, e nel bene e nel male, solo chi lo vive sulla propria pelle potrà comprenderlo.


Da fuori sembra tutto così scontato quello che facciamo, ma non sanno che anche noi abbiamo un cuore, un cuore che assorbe e schiaccia purtroppo ogni singola emozione perché dobbiamo essere e siamo dei professionisti.
Oggi il nostro è un grido, è giunto il momento di essere riconosciuti, come tirocinanti, con delle responsabilità e soprattutto dei rischi.


Nessuno sa, ma noi della pandemia siamo tutt’oggi parte attiva, noi non siamo esclusi.


Anche per noi, non ci sono feste, non ci sono domeniche, perché allo stesso modo siamo in prima linea in questa guerra; soprattutto per noi, non ci sono tutele, non ci sono presidi adeguati, non c’è uno stipendio, un aiuto, un supporto.

Torniamo a casa dalle nostre famiglie, dai nostri genitori che non possiamo abbracciare, dai nostri amici che purtroppo non possiamo vedere, perché essere catapultati in modo inadeguato nella realtà in cui viviamo, rappresenta un rischio, per noi, ma in particolare per i soggetti più fragili che ci circondano.

In questi mesi come non mai, ci siamo rese conto che le persone ricoverate soffrono in particolare modo la solitudine, soprattutto quelle positive al Covid, malattia infettiva che stiamo combattendo a denti stretti e con molta carenza di dpi, di personale medico, infermieristico e tirocinanti perché purtroppo, pian piano anche noi ci stiamo contagiando.

NOI TIROCINANTI CI STIAMO CONTAGIANDO, noi che NON veniamo tutelati, stipendiati, stiamo combattendo con tutte le nostre forze questa malattia, con la speranza che un giorno anche noi verremo ripagati e ricordati in maniera adeguata.”

Chiara Formica e Elisa Sambo

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Covid-19, quasi 50.000 nuovi casi in UK ieri. Sotto accusa la nuova variante AY.4.2

Quasi 50.000 contagi ieri, oltre 200 morti oggi, al picco da marzo per quanto appesantiti…

19/10/2021

Psoriasi, identificati i fattori di rischio che ne favoriscono la comparsa

Su Alleati per la Salute è stato pubblicato un focus riguardante i trigger che possono…

19/10/2021

Infertilità femminile: iniezioni di plasma concentrato per favorire la gravidanza

La soluzione arriva dalla medicina rigenerativa. Se ne discuterà al prossimo Congresso Giovani SIMCRI. La…

19/10/2021

Vergallo (Presidente AAROI) sull’emergenza-urgenza “ci sono situazioni in cui gli infermieri possono praticare farmaci salvavita, senza sostituirsi al medico”

“Ci sono sistemi di emergenza-urgenza, in regioni come la Lombardia, l’Emilia Romagna, il Veneto e…

19/10/2021

Alopecia e vitiligine: i nuovi orizzonti della fotoprotezione a basso impatto ambientale

Ne hanno parlato i dermatologi della SIDeMaST, riuniti in streaming al loro 95esimo Congresso. Formulazioni…

19/10/2021

Menopausa: nuova terapia basata su combinazione di due ormoni naturali

Il 17 beta estradiolo e il progesterone micronizzato hanno una struttura chimica identica a quella degli ormoni…

19/10/2021