Infermieri

Ecm (18 crediti) Fad gratuito per infermieri, medici e psicologi

Il corso fad Ecm dal titolo “Sindrome fibromialgica:: appropriatezza diagnostica e terapeutica” eroga 18 crediti formativi

Indicazioni:

  • Posti liberi: 1290
  • Accreditato il:18-12-2023
  • Crediti ECM: 18.0
  • Ore formative:18h
  • Codice Evento: 405399
  • N. Edizione: 1

Attivo dal 20-01-2024 al 31-12-2024.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


Presentazione

Il successo avuto con i filmati e le relazioni che compo- nevano la prima FAD asincrona ideata da AISD-ODV nel 2022 e realizzata con la collaborazione di tutti gli esperti di questa sindrome, ci ha spinto a realizzare una seconda FAD che consenta di aggiornare a distanza di due anni, il percorso tracciato in precedenza. La sindrome fibromialgia, caratterizzata da dolore cronico, diffuso, persistente ed iperalgesia meccanica, e da una serie di sintomi come stanchezza, disturbi del sonno, disturbi psicologici e cognitivi, cefalea, emicrania, colon irritabile, vulvodinia, rimane una diagnosi difficile e a volte posta ancora con difficoltà e incertezza dal personale sanitario. La FM è ormai una condizione medica riconosciuta a livello internazionale, definita da criteri diagnostici e valutata attraverso scale di gravità validate scientificamente.

Tuttavia, molti pazienti tuttora possono avere notevoli ritardi diagnostici con conseguente impatto negativo a lungo termine. In effetti mancano biomarcatori di laboratorio e di imaging che consentano di rendere la diagnosi certa e rapida. La prevalenza della FM varia a seconda dei criteri utilizzati, del campione di pazienti e dell’interpretazione dei risultati, oscillando dal 2 all’5% della popolazione generale con netta prevalenza nel sesso femminile.

Le terapie a disposizione sia farmacologiche che non farmacologiche sono innumerevoli e la visione più moderna è quella di individuare per ogni singolo paziente un approccio multidisciplinare che conduca alla medicina di precisione e dia al paziente gli strumenti necessari per adottare una capacità strategica definita “self-management” e che consenta al paziente di scegliere le terapie più opportune ed idonee per il suo caso specifico, secondo l’ approccio chiamato di “Medicina personalizzata e/o di medicina di precisione”. Gli approcci terapeutici variano nel tempo e in relazione ai diversi sintomi; la sindrome fibromialgica è in effetti una sindrome da gestire a più mani interessando l’aspetto fisico, psicologico e relazionale del paziente.

Riteniamo pertanto come associazione AISF-ODV che sia indispensabile fornire un aggiornato percorso diagnostico- terapeutico che renda più facile la gestione di un paziente difficile e complesso come quello affetto da sindrome fibromialgica.

Per le iscrizioni cliccare sul link seguente https://infomed-ecm.it/event/628/showCard

Redazione Nurse Times

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Il progetto NEXT si rinnova e diventa NEXT 2.0: pubblichiamo i questionari e le vostre tesi

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Carica il tuo questionario: https://tesi.nursetimes.org/questionari

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Ferie retribuite: la Cassazione conferma il diritto a una retribuzione ordinaria completa di indennità accessorie

Una recente sentenza della Corte di Cassazione, sezione lavoro, ha stabilito che la retribuzione delle…

24/05/2024

ASP Forlivese: selezione per soli titoli per 3 posti di Infermiere

Avviso pubblico di selezione per soli titoli per urgente formazione di un elenco da utilizzare…

24/05/2024

L’Asl Barletta Andria Trani assume Oss a tempo determinato

Manifestazione di interesse per il conferimento di incarichi di lavoro subordinato a tempo determinato con…

24/05/2024

Riparazione delle ossa, peptide promette bene come nuova terapia

Un team di ricercatori della University of Birmingham ha dimostrato che PEPITEM (Peptide Inhibitor of Trans-Endothelial…

24/05/2024

Morti evitabili in aumento negli ospedali italiani

Aumentano le “morti evitabili” dei pazienti presi in cura negli ospedali italiani. A confermarlo è…

24/05/2024

Locri, aggredirono due sanitari in Pronto soccorso: dovranno rispondere di violenza e minacce

Un 42enne e un 24enne accusati di violenza e minacce nei confronti di due sanitari…

24/05/2024