NT News

Brain Spine Interface: rivoluzione nel trattamento delle lesioni al midollo spinale

La collaborazione tra Italia e Svizzera porta a progressi significativi nel recupero della funzione motoria tramite l’interfaccia cervello-midollo spinale

Un ponte digitale tra cervello e midollo spinale sta rivoluzionando il recupero delle lesioni al midollo spinale. È il risultato di una collaborazione italo-svizzera nel progetto di ricerca quinquennale “Brain Spine Interface”.

L’Università di Losanna e il Centre Hospitalier Universitaire, con il sostegno finanziario della Fondazione Crt e della Fondazione Ospedale Alba-Bra, hanno presentato i progressi ottenuti presso il nuovo ospedale di Verduno, nel Cuneese, alla presenza del governatore del Piemonte, Alberto Cirio.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


Il progetto si basa sul successo dei professori Jocelyne Bloch e Grégoire Courtine, noti per i loro studi sui movimenti delle gambe controllati direttamente dal cervello dei pazienti con un impianto wireless che stimola elettricamente il midollo e i muscoli.

Ora, lo stesso principio verrà applicato al movimento degli arti superiori, grazie al progetto “Brain Spine Interface”.

I dati scientifici e i progressi tecnologici di “Brain Spine Interface” hanno potenzialmente il potere di migliorare la vita di migliaia di persone con lesioni spinali traumatiche, che nel mondo sono circa 130mila all’anno e quasi duemila in Italia.

Il potenziale impatto sociale e medico di questa ricerca ha attirato l’attenzione della comunità scientifica, accademica e produttiva e, inoltre, la lentezza e la complessità del cervello umano stanno facendo lavorare molti ricercatori di tutto il mondo. Un settore molto interessante per la ricerca e lo sviluppo, e che può significare molto per molte persone che oggi soffrono di lesioni spinali.

Redazione Nurse Times

Fonte: https://neurosciencenews.com

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Il progetto NEXT si rinnova e diventa NEXT 2.0: pubblichiamo i questionari e le vostre tesi

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Carica il tuo questionario: https://tesi.nursetimes.org/questionari

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Non vuole l’aerosol e picchia l’Infermiere

Un violento episodio ha scosso l’ospedale di Battipaglia, con un infermiere che è stato ferito…

14/04/2024

Medici ballano e cantano davanti a un cadavere durante una formazione: è bufera

Indignazione e richieste di azioni disciplinari: comportamento inaccettabile. IL VIDEO Un video shock ha scosso…

14/04/2024

Ecm Fad gratuiti: acquisisci subito 51 crediti formativi per infermieri e altre professioni sanitarie

1. Ecm Fad: Principi base dell’elettrofisiologia e della elettrostimolazione cardiaca Corso disponibile gratuitamente per medici,…

13/04/2024

Reflusso gastroesofageo, linee guida suggeriscono terapia e sfatano miti su certi cibi

Nel mondo quasi il 25% della popolazione e in Italia una fetta stimata tra il…

12/04/2024

Nuovo emendamento: facilitate le assunzioni in sanità per ridurre le liste d’attesa. Mangiacavalli “superare tetti di spesa”

Un emendamento cruciale per una sanità più accessibile: la FNOPI accoglie con favore le nuove…

12/04/2024

Il cervello è “modellato” dalle relazioni sociali: occhio a isolamento e cattive amicizie

L’essere umano è un "animale sociale", programmato dall’evoluzione per interagire con gli altri. E in…

12/04/2024