NT News

Vibo Valentia, infermiere schiaffeggiato e minacciato di morte in ospedale: ai domiciliari l’aggressore

Il gip di Vibo Valentia ha convalidato l’arresto eseguito dalla Polizia nei confronti del soggetto che, il 15 gennaio scorso, aveva aggredito parte del personale sanitario in servizio all’ospedale di Vibo Valentia, schiaffeggiando un infermiere. Si tratta del 49enne Michele Lo Bianco, alias “Satizzu”, ritenuto appartenente all’omonima famiglia della ‘ndrangheta e condannato nel maxi processo “Rinascita-Scott” a cinque anni di reclusione per concorso in estorsione alla ditta impegnata nei lavori di completamento del nuovo Tribunale di Vibo.

Gli agenti erano intervenuti nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Vibo a seguito della segnalazione di un’aggressione ai danni del personale sanitario. Le indagini avevano subito consentito di individuare e rintracciare un soggetto che poco prima, con prepotenza, aveva tentato di accedere all’ambulatorio, pretendendo che fosse visitato un paziente da lui indicato, senza rispetto del turno.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


Al rifiuto dei sanitari, l’uomo aveva colpito con uno schiaffo al volto un infermiere, per poi minacciarlo di morte. Stando a quanto emerso dalle indagini, svolte sotto il coordinamento della Procura di Vibo Valentia, l’uomo è finito in manette e, dopo la convalida dell’arresto, è stata disposta la misura cautelare dei domiciliari.

Redazione Nurse Times

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Il progetto NEXT si rinnova e diventa NEXT 2.0: pubblichiamo i questionari e le vostre tesi

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Carica il tuo questionario: https://tesi.nursetimes.org/questionari

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Ferie retribuite: la Cassazione conferma il diritto a una retribuzione ordinaria completa di indennità accessorie

Una recente sentenza della Corte di Cassazione, sezione lavoro, ha stabilito che la retribuzione delle…

24/05/2024

ASP Forlivese: selezione per soli titoli per 3 posti di Infermiere

Avviso pubblico di selezione per soli titoli per urgente formazione di un elenco da utilizzare…

24/05/2024

L’Asl Barletta Andria Trani assume Oss a tempo determinato

Manifestazione di interesse per il conferimento di incarichi di lavoro subordinato a tempo determinato con…

24/05/2024

Riparazione delle ossa, peptide promette bene come nuova terapia

Un team di ricercatori della University of Birmingham ha dimostrato che PEPITEM (Peptide Inhibitor of Trans-Endothelial…

24/05/2024

Morti evitabili in aumento negli ospedali italiani

Aumentano le “morti evitabili” dei pazienti presi in cura negli ospedali italiani. A confermarlo è…

24/05/2024

Locri, aggredirono due sanitari in Pronto soccorso: dovranno rispondere di violenza e minacce

Un 42enne e un 24enne accusati di violenza e minacce nei confronti di due sanitari…

24/05/2024