NT - News

Marche: tirocinanti infermieri parte attiva della campagna vaccinale

I tirocinanti infermieri entrano a far parte attiva della campagna per le vaccinazioni nelle Marche. È di ieri il voto unanime con cui il Consiglio regionale ha approvato la mozione presentata dal gruppo assembleare del Partito Democratico, la prima firma è del consigliere regionale Fabrizio Cesetti, che impegna la giunta all’utilizzo di neolaureati e tirocinanti del corso di Scienze infermieristiche nelle varie fasi della vaccinazione e nelle attività sanitarie ordinarie per tutta la durata dell’emergenza sanitaria.

L’obiettivo è quello di sostenere l’organico già impiegato ed evitare il sovraccarico delle strutture ospedaliere: “Con la mozione approvata – spiega Cesetti – mettiamo la giunta regionale nelle condizioni di velocizzare sensibilmente i tempi tecnici della vaccinazione, riducendo così l’impiego del personale sanitario sottratto alle varie strutture ospedaliere e aumentando il numero di dosi somministrabili. Inoltre, in tal modo, sarà possibile abbattere gli insopportabili e insostenibili tempi di attesa per le prestazioni ordinarie. La mozione approvata, inoltre, impegna la giunta regionale a proporre in tempi brevi l’apertura di un bando straordinario per l’assunzione di un consistente numero di neolaureati e specializzandi iscritti regolarmente all’ultimo e penultimo anno di corso della Scuola di specializzazione”.

La mozione ha avuto un importante impulso da parte dei Giovani democratici di Fermo, il segretario Mattia Santarelli spiega con soddisfazione che si tratta del primo documento scritto da un gruppo giovanile che arriva in consiglio regionale, con l’obiettivo di rendere più efficiente la campagna vaccinale marchigiana e anche le prestazioni sanitarie ordinarie.

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Gli infermieri italiani i meno pagati d’Europa peggio di noi solo Grecia ed Estonia

Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della…

18/10/2021

Adelfia (Bari), abusi sugli anziani e oss che fanno gli infermieri nella Rsa: intervengono i Nas

Rilanciamo un'inchiesta in più parti del Quotidiano Italiano sulla grave situazione della residenza Casa Caterina.…

18/10/2021

Infermiera di rianimazione NoVax si unisce alla protesta dei camionisti. Sospesa dopo le dichiarazioni virali sul web

TRIESTE - Ha visto morire le persone. Da sempre, in carriera, ma ogni giorno, più…

17/10/2021

Sindrome premestruale: la dieta per alleviare i sintomi

Rilanciamo un approfondimento dell'Humanitas salute su un tema estremamente comune nelle donne: la sindrome premestruale…

16/10/2021

Villa S. Marco: l’infermiera più anziana sostituisce il vigilante nei weekend e controlla i green pass

Una nuova frontiera del più becero demansionamento infermieristico è stata varcata dai dirigenti della casa…

16/10/2021

Il bilancio della FNOPI è sempre più florido. Nonostante ciò, la quota annuale potrà aumentare di € 10 ad infermiere

La Presidente della FNOPI durante i lavori dell’ultimo Consiglio Nazionale ha paventato la presentazione del…

16/10/2021