Infermieri

Concorso infermieri Puglia: concluse le prove a breve la graduatoria

Si è conclusa ieri l’ultima giornata di prove orali per il concorsone pugliese per 566 infermieri.

Sono in totale 4.282 gli infermieri che hanno superato la prova orale, quasi il 92% dei 4.641 candidati ammessi all’orale.

Advertisements

Soddisfazione espressa dal governatore Emiliano “Un passo decisivo per rafforzare la nostra Sanità pubblica. E’ una buona notizia per la Puglia e per i pugliesi perché grazie a questo concorso, portato a termine in tempi davvero rapidi, rafforziamo la Sanità pubblica con energie nuove, determinate ad operare nelle nostre strutture al servizio dei cittadini, elevando la qualità dell’assistenza sanitaria. A questi uomini e donne, pronti a lavorare nella nostra Sanità, auguro di dare il meglio di sé nella cura delle persone e di rappresentare quella marcia in più necessaria per rispondere ai bisogni dei cittadini“.

Da indiscrezioni la graduatoria finale verrà elaborata e consegnata alla Asl Bari nei primi giorni di novembre, e prima della fine dell’anno si potrà iniziare ad assumere gli infermieri da destinare alle esigenze della ASL Bari, di tutte le aziende sanitarie e aziende ospedaliero-universitarie e istituti di ricovero e cura a carattere scientifico della Regione Puglia.

Scorrendo la graduatoria degli ammessi agli orali ci accorgiamo però che almeno i due terzi degli infermieri sono già attivi nel sistema regionale sanitario perchè assunti con contratti a tempo determinato e molto probabilmente conserveranno il posto nelle unità operative in cui già prestano servizio.

I restanti provengono quasi sicuramente da strutture private, già in crisi di personale infermieristico, andando quindi ad aggravare la difficile situazione assistenziale.

Risale a ieri la notizia riportata su “Quotidiano Italiano” dal titolo “Adelfia, blitz dei Carabinieri nella Rsa. La denuncia: “Situazione grave anziani in pericolo”‘. Una denuncia grave che rivela la grande carenza di infermieri delle strutture private che affiderebbero agli oss attività di pertinenza infermieristica.

Redazione NurseTimes

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

OPI Piacenza sospende altri 26 infermieri non vaccinati. Si aggrava l’emergenza personale in corsia

A Piacenza sono stati sospesi dall’ordine 26 infermieri non vaccinati (ora senza stipendio) su 2.150…

08/12/2021

Tesi infermieristica “Analisi conoscitiva sulla percezione di assistenza tra l’infermiere uomo e donna presso l’U.O. di Ginecologia e Ostetricia”

NurseTimes è l’unica Testata Giornalistica Sanitaria Italiana (Reg. Trib. Bari n. 4 del 31/03/2015) gestita da Infermieri,…

08/12/2021

Riconosciuti i tempi di vestizione agli infermieri di Taranto 

Soddisfazione del sindacato Fials di Taranto che  dopo lunghe battaglie legali vede riconoscere il tempo di…

08/12/2021

Tesi infermieristica su Cateteri venosi centrali, valutazione della corretta applicazione delle linee guida per la prevenzione delle infezioni

NurseTimes è l’unica Testata Giornalistica Sanitaria Italiana (Reg. Trib. Bari n. 4 del 31/03/2015) gestita da Infermieri,…

08/12/2021

Coronavirus: nuove prospettive di prognosi e cura dalla scoperta di cellule immunitarie

Lo studio è stato condotto a Siena su ricoverati per polmonite interstiziale da Covid-19. La…

07/12/2021

Sla, farmaco già in uso rallenta la neurodegenerazione

Uno studio condotto da ricercatori della Fondazione Santa Lucia IRCCS di Roma e dell’Istituto di…

07/12/2021