NT News

Caduta da barella fatale per paziente Covid a Crotone: oss e infermiera a rischio processo

Era ricoverato per Covid, ma morì perché caduto dalla barella mentre un operatore socio-sanitario e un’infermiera lo portavano a fare una Tac. Almeno questa è la tesi della Procura di Crotone, che ha chiuso le indagini sul decesso risalente al 16 luglio 2022.

Tre giorni prima si era verificato l’incidente all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. Ne fu vittima Francesco Iuliano, 58enne originario di Isola Capo Rizzuto. Secondo la pm Rosaria Multari, la caduta fu causata da una non corretta manipolazione della leva di sicurezza della lettiga.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


L’incidente determinò l’urto del capo di Iuliano contro il pavimento, due parasanitari. Nei guai sono ora l’oss Giuseppe Greco, di Andali (Catanzaro), e l’infermiera Sara Barresi, di Crotone, che oltre a provocare la caduta avrebbero avrebbero omesso di segnalare l’episodio nella cartella clinica e nel diario infermieristico, determinando così un grave ritardo nelle cure mediche.

Iuliano morì nonostante il trasferimento all’ospedale di Catanzaro, avvenuto a distanza di quasi un giorno. L’intervento chirurgico, pertanto, sarebbe risultato inutile. La Procura di Catanzaro, territorialmente competente, dispose l’autopsia e i famigliari di Iuliano sporsero denuncia alla Procura di Crotone.

L’inchiesta potrebbe adesso sfociare in un processo a carico dei due operatori sanitari, dipendenti dell’Asp Crotone, di cui la famiglia della vittima ha chiesto pure la sospensione dal servizio per timore che la loro condotta negligente possa essere reiterata.

Redazione Nurse Times

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Vitiligine: nuove prospettive di cura grazie a Ruxolitinib crema

È una malattia cronica autoimmune, molto visibile a causa delle caratteristiche macchie bianche sulla pelle,…

29/05/2024

Malavasi, valorizzare operatori socio sanitari, calendarizzare proposte di legge

"Oggi celebriamo la Giornata nazionale dell'Operatore Socio Sanitario e deve essere l'occasione per ringraziare tutti…

29/05/2024

Digiuno prolungato pre e post-operatorio, presentate le nuove linee guida

Il digiuno prolungato pre-operatorio potrebbe diventare una pratica obsoleta perchè troppe ore senza bere possono risultare dannose…

29/05/2024

Antibiotico-resistenza, i “super batteri” mettono in crisi la medicina moderna

Li chiamano “super batteri”. E ogni anno “uccidono più persone dell’Hiv, della malaria e della…

29/05/2024

Diabete, l’Ema approva la prima insulina settimanale al mondo

Gli italiani affetti da diabete sono circa il 6% della popolazione, cioè quasi 4 milioni…

29/05/2024

IRAS Rovigo: avviso pubblico per l’assunzione di oss

L'IRAS - Centro servizi anziani di Rovigo ha indetto un avviso di selezione pubblica per…

29/05/2024