Lascia anonimante 37mila euro per gli infermieri della Rsa

Una donazione arrivata senza mittente, un premio inatteso: 500 euro per ogni infermiere della Fondazione Casa di Riposo Bongioni Lambertenghi di Tirano, 37mila euro in totale.

“Ci commuove sapere che qualcuno ha a cuore il nostro lavoro che per noi rappresenta una missione da svolgere con particolare cura sempre, ogni singolo attimo” hanno detto gli infermieri dipendenti.

Tempo fa – racconta Il Giorno Lecco-Como – era apparso un particolare cartello nella bacheca degli annunci della rsa villasca. “L’agenzia ha la necessità di contattare personalmente presso la propria sede di via Fobba 12 il personale dipendente della rsa Bongioni Lambertenghi per una importante e urgente comunicazione”.

L’avviso inaspettato inizalmente aveva creato delle preoccupazioni. Poi, scoperto il “regalo” non è stato possibile contenere la gioia.

È stata una sorpresa anche per me. L’ho scoperto con loro. Siamo tutti sbalorditi” ha detto Sebastiano Caniglia, presidente della Fondazione Casa di Riposo.

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

Il Covid 19 potrebbe infettare i testicoli

IlCovid-19 potrebbe provocare infezioni ai testicoli. A scoprirlo gli scienziati dell’Università del Texas Medical Branch…

3 ore ago

Allattamento: dieta e falsi miti

Quando si sta allattando, si può mangiare ciò che più si desidera, tuttavia è bene…

3 ore ago

Puglia, ipotesi stipula di protocollo d’intesa tra RSA e ASL per reclutare Infermieri: la Fials frena

Il Dipartimento salute della regione Puglia apre alle richieste delle RSA, incapaci di reclutare infermieri,…

4 ore ago

Arrestato medico assenteista: timbrava il badge e poi visitava in nero a domicilio

Accade a Figline (Firenze). Tutte le mattine il medico si presentava puntualmente in ospedale e…

4 ore ago

Amputazione della gamba a un 22enne per errore: 700mila euro di risarcimento

Il Giudice del Tribunale di Torino ha condannao Città della Salute a pagare oltre 700mila…

5 ore ago