Cittadino

Tippy Rail: il dispositivo che previene le cadute dei bimbi dal lettino

Dotato di un allarme sonoro e estendibile a un avviso su smartphone, aiuta i genitori a monitorare il piccolo, impedendo che scavalchi la spondina.

Si chiama Tippy Rail ed è l’innovativo accessorio che, posizionato sulla spondina del lettino, può prevenire il rischio di caduta, allertando il genitore qualora il bambino tentasse di scavalcarla. E’ infatti dotato di un allarme locale estendibile a un avviso su smartphone, che ne fa un prezioso aiuto nella quotidianità familiare. Tramite l’applicazione mobile il prodotto è in grado di rilevare la temperatura della stanza. Il prodotto è inoltre dotato di una luce di cortesia attivabile manualmente.

Tippy Rail funziona autonomamente oppure tramite app dedicata. Si attiva attraverso appositi sensori quando il bambino tenta di scavalcare la spondina, facendo scattare l’allarme sonoro. In questo modo allerta i genitori, consentendo loro di accorrere e bloccare il tentativo di scavalcamento. Se il monitoraggio del dispositivo, realizzato con tessuto italiano certificato per uso infantile, avviene con applicazione mobile, i genitori o chi per loro ricevono un’ulteriore segnalazione di allarme sullo smartphone.

Una volta assicurata l’incolumità del piccolo, l’allarme sonoro di Tippy Rail può essere interrotto attraverso la pressione simultanea dei pulsanti On/Off, posti agli estremi del dispoditivo. Se volete saperne di più, date un’occhiata alla pagina del sito di Tippy Rail. Il dispositivo è in vendita nei negozi Prenatal, anche online.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Avellino, infermiere aggredito per aver invitato il fratello di un paziente a uscire dal Triage

L'episodio, accaduto qualche giorno fa all'ospedale Moscati, è stato raccontato da un collega all'associazione Nessuno…

08/08/2022

Omignano Scalo (Salerno), sindaco infermiere salva operaio a rischio di shock anafilattico

L'uomo aveva accusato un malore dopo essere stato punto da uno o più insetti. Provvidenziale…

08/08/2022

Abusi sull’infermiera narcotizzata: medico arrestato per violenza sessuale

Gravissima accusa per Andrea Carlo Pizzi, anestesista di 52 anni. "È la terza volta che fai…

08/08/2022

Rsa degli orrori a Manfredonia (Foggia), assessore Palese: “Servono ulteriori forme di ispezione”

Sulla triste vicenda degli abusi perpetrati da quattro oss della Rsa Stella Maris nei confronti…

08/08/2022

L’unità infermieristica nel TEAM USAR: ricerca e soccorso in ambito urbano

Grande successo per il nostro progetto editoriale denominato NeXT che permette ai neolaureati in medicina, infermieristica e…

08/08/2022

Approcci sessuali alla studentessa: docente di Infermieristica sospeso dal lavoro

Così ha deciso il pm sulla scorta dell'accusa mossa al direttore didattico del corso, dipendente…

08/08/2022