Infermiere dell’Emergenza

Prese a pugni l’infermiere del 118: parente condannato a pagare 900 euro di multa ed il risarcimento danni

Un uomo di Cellino San Marco è stato condannato dal giudice di pace di Brindisi a risarcire i danni all’infermiere del 118 cui sferrò un pugno e a pagare una multa di 900 euro

L’energumeno prese a pugni il sanitario giunto presso la propria abitazione in seguito ad una richiesta di soccorso pervenuta al 118.

Correva il mese di gennaio 2015 quando l’anziano famigliare morì a causa di un malore.

A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione cardiopolmonare effettuati dai sanitari, anche se l’aggressione inizio ben prima dell’inizio delle stesse.

Le offese e gli insulti dei presenti iniziarono addirittura in strada, dove uno sparuto gruppo di esagitati attendeva l’ambulanza. Il vergognoso crescendo è poi proseguito fino a quando qualcuno non ha pensato di prendere a pugni l’infermiere.

Medico (donna), infermiere, autista e soccorritrice si sono ritrovati poi ad essere letteralmente sequestrati all’interno dell’abitazione, rendendo necessario l’intervento dei carabinieri per poter raggiungere il mezzo di soccorso.

Tutto ciò perché, a detta dei parenti del deceduto, l’equipe non sarebbe intervenuta correttamente e con le procedure corrette.

“Sostenevano che eravamo in ritardo di 35 minuti – dichiarò un operatore a BrindisiReport all’epoca dei fatti – quando invece abbiamo impiegato solo 9 minuti per raggiungere quell’appartamento”.

L’infermiere ha sporto successivamente denuncia per minacce e lesioni, e la vicenda si è conclusa con la sentenza di condanna.

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

AIFEC “Infermiere di famiglia figura ancillare al medico” in Lombarda. E la FNOPI?

L'AIFEC (Associazione Infermieri di Famiglia e Comunità) scrive ai vertici della regione Lombardia, agli Ordini…

17 ore ago

In prima linea nella guerra contro il Covid-19: due infermieri spezzini nominati Cavalieri della Repubblica

Due infermieri spezzini e due medici impegnati in prima linea nella lotta al Coronavirus sono…

18 ore ago

CIVES è da ora una Società Scientifica

Il Ministero della Salute, con determina del 23 Settembre 2021, ha inserito ufficialmente nell’elenco delle…

18 ore ago

Covid, medico vaccinato muore a 35 anni: Gigi lascia la compagna incinta di 3 mesi

Era intubato da giorni al Gemelli, è morto nei giorni scorsi intorno alle 14.00 È…

18 ore ago

Blocco delle assunzioni in sanità, Nursind proclama lo stato di agitazione: “In Toscana mancano 3mila infermieri”

Il sindacato degli infermieri si scaglia contro il presidente Giani: "Si ostina a rifiutare lo…

19 ore ago

Ravenna: paziente cadde dal letto in pronto soccorso, oss a processo per lesioni

Non si sarebbe assicurata di avere correttamente agganciato, alzandola, una delle sponde laterali del letto…

19 ore ago