Pigmenti per tatuaggi a rischio: scatta l’allarme consumatori

Ben nove i prodotti finiti sotto la lente d’ingrandimento del ministro negli ultimi giorni.

Tra ieri e oggi il ministero della Saluteha notificato il ritiro dal mercato italiano di cinque colori per tatuaggi contenenti sostanze cancerogene. Richiamo e divieto di vendita riguardano i pigmenti Hot Pink (prodotto da Eternal), Black Mamba (Black), Green Beret, Sailor Jerry Red e Dubai Gold (tutti della ditta World Famous Tattoo). I provvedimenti sono stati adottati dopo che le analisi a campione hanno evidenziato la presenza di sostanze chimiche a rischio cancro, come si evince

dai relativi avvisi di sicurezza, pubblicati sul sito del dicastero.

Nei giorni precedenti (21 e 22 marzo) erano stati diramati altri quattro allarmi consumatori, sempre relativi a pigmenti per tatuaggi: Blue Iris (prodotto da World Famous Tattoo), Lining Red Light, Lining Green e Banana Cream (tutti della ditta Intenze). Il primo non è stato ammesso all’importazione sul territorio nazionale per rischio chimico-allergogeno. Per gli altri tre è scattato il divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo per rischio chimico-cancerogeno.

Redazione Nurse Times

 

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Il Covid 19 potrebbe infettare i testicoli

IlCovid-19 potrebbe provocare infezioni ai testicoli. A scoprirlo gli scienziati dell’Università del Texas Medical Branch…

2 ore ago

Allattamento: dieta e falsi miti

Quando si sta allattando, si può mangiare ciò che più si desidera, tuttavia è bene…

2 ore ago

Puglia, ipotesi stipula di protocollo d’intesa tra RSA e ASL per reclutare Infermieri: la Fials frena

Il Dipartimento salute della regione Puglia apre alle richieste delle RSA, incapaci di reclutare infermieri,…

3 ore ago

Arrestato medico assenteista: timbrava il badge e poi visitava in nero a domicilio

Accade a Figline (Firenze). Tutte le mattine il medico si presentava puntualmente in ospedale e…

3 ore ago

Amputazione della gamba a un 22enne per errore: 700mila euro di risarcimento

Il Giudice del Tribunale di Torino ha condannao Città della Salute a pagare oltre 700mila…

4 ore ago