O.S.S.

Oss, avviso pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Autonoma Valle d’Aosta n. 34 del 13 luglio 2021

Il termine per la presentazione delle domande tramite procedura online scade alle ore 18:00 del 11 agosto 2021

OGGETTO

  1. L’Unité des Communes valdôtaines Walser, in esecuzione della determinazione del Segretario n. 52 del 15 giugno 2021, e della successiva determinazione di rettifica n. 60, del 28 giugno 2021, indice un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di Operatori Socio Sanitari (Cat. B – Pos. B2S).
  2. I posti messi a bando sono così definiti;
     n. 3 posti a tempo pieno presso l’Unité Walser
     n. 2 posti a tempo pieno presso l’Unité Mont-Rose
     n. 4 posti a tempo parziale verticale al 50% con prestazione lavorativa resa nei periodi decorrenti dal 1° al 31
    gennaio, dal 1° giugno al 30 settembre e dal 1° al 31 dicembre di ogni anno, presso l’Unité Mont-Rose.
  3. La graduatoria finale derivante dal concorso sarà utilizzata, altresì, per la copertura di eventuali posti vacanti presso la stessa area delle Unités des Communes valdôtaines Walser e Mont-Rose, nei tre anni successivi alla data di approvazione della graduatoria stessa

DICHIARAZIONI DA FORMULARE NELLA DOMANDA ON-LINE

  1. I Candidati nella domanda on-line devono dichiarare, sotto la propria personale responsabilità, ai sensi della legge
    regionale 6 agosto 2007, n. 19 e s.m.i. e consapevoli delle sanzioni previste dall’art. 39, comma 1, della citata legge,
    nonché dall’art. 76 del D.P.R. 455/2000 e s.m.i., per le ipotesi di falsità in atti, di uso di atti falsi e di dichiarazioni mendaci:
    a) il cognome, il nome, la data e il luogo di nascita;
    b) il codice fiscale;
    c) la residenza e, ove differente, il domicilio cui devono essere inviate le comunicazioni relative alla procedura
    concorsuale;
    d) i recapiti telefonici, l’indirizzo e-mail e un eventuale indirizzo PEC;
    e) gli estremi di un documento d’identità in corso di validità;
    f) di aver diritto ad eventuale categoria di riserva dei posti, se prevista dal bando, o di cui all’art. 3;
    g) eventuale stato di disabilità che indichi, solo nel caso in cui il candidato intenda avvalersi di tale beneficio, l’ausilio
    necessario in relazione alla propria disabilità e/o la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento della prova
    d’esame, ai sensi dell’art. 20 della Legge n. 104 del 5/2/1992, di cui agli artt. 7 e 8.
    h) il possesso della cittadinanza italiana ovvero l’appartenenza ad uno Stato membro dell’Unione Europea o, pur non essendo cittadino di uno stato membro, di essere titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e familiare di un cittadino italiano o di un cittadino di uno degli stati membri dell’Unione Europea o titolare dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;
    i) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste
    medesime; per il cittadino non italiano, di godere di diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza, ovvero i motivi che ne impediscono o limitano il godimento;
    j) di non avere riportato condanne penali o provvedimenti di prevenzione o altre misure che escludono, secondo la
    normativa vigente, la costituzione di un rapporto di impiego con una pubblica amministrazione. In caso contrario,
    devono essere specificate le condanne subite o i carichi pendenti;
    k) di non essere stato destituito, dispensato ovvero licenziato per motivi disciplinari dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
    l) la posizione nei riguardi dell’obbligo di leva solo per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo (candidati di sesso
    maschile nati entro il 31.12.1985);
    m) di aver raggiunto il 18° anno di età;
    n) i titoli che danno luogo a preferenza, di cui al successivo art. 18;
    o) il titolo di studio di cui all’art. 4, comma 1, l’indicazione dell’Istituzione scolastica e del Comune presso il quale è stato conseguito, l’anno scolastico di conseguimento;
    p) (eventuale) di aver ottenuto la dichiarazione di equipollenza o di aver avviato l’iter procedurale di equipollenza o
    equivalenza, esclusivamente per i titoli conseguiti all’estero di cui all’art. 5;
    q) il titol
    o di qualifica di operatore socio-sanitario con l’indicazione dell’ente di formazione presso cui si è acquisita la qualifica, la sua sede e la data di rilascio;
    r) il possesso della patente di guida cat. B in corso di validità4
    s) la lingua, italiana o francese, in cui intende sostenere le prove, di cui al successivo art. 15;
    t) l’eventuale richiesta di esonero dall’accertamento della conoscenza della lingua francese o italiana (con l’indicazione della motivazione, e allegando eventuale documentazione richiesta nella sezione “Allegati”);
    u) ai sensi dell’articolo 3 comma 8 quinquies lr 12/2020 e s.m.i, i candidati dovranno effettuare la scelta dell’ente e il
    posto presso il quale essere assunti. Le dichiarazioni in merito al possesso dei requisiti di cui al comma 1, ad eccezione delle certificazioni mediche esimono il candidato dalla presentazione contestuale di qualsiasi documento, ai sensi della normativa vigente.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA – TERMINE E MODALITA’

  1. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere prodotta a pena di esclusione tramite la specifica procedura
    telematica descritta di seguito entro il 30° giorno dalla data di pubblicazione per estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione. Insieme al bando, sulla pagina web dell’Albo Pretorio digitale dell’Unité des Communes valdôtaines Walser, https://www.cm-walser.vda.it/ e al seguente link: https://www.cm-walser.vda.it/it-it/servizi/lavorare-c/concorsi-bandipubblica-amministrazione-151-20-1-a3c9b4beeb04e143f45dca3891768478 è altresì pubblicato l’“ALLEGATO INTEGRATIVO” (parte integrante dello stesso), ove sono indicate tutte le istruzioni e modalità, rivolte ai candidati, per la compilazione e presentazione della domanda on-line.
  2. La procedura per la presentazione delle domande sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Valle d’Aosta per estratto, del presente bando, e verrà automaticamente disattivata alle ore 18:00 del giorno di scadenza. Il termine è perentorio. Dopo tale termine non sarà più possibile provvedere alla compilazione on line della domanda di partecipazione, né sarà ammessa la produzione di altri titoli o documenti a corredo della stessa; inoltre, non sarà più possibile effettuare aggiunte o rettifiche.
  3. La domanda di ammissione al pubblico concorso deve essere REDATTA ESCLUSIVAMENTE IN FORMA TELEMATICA, connettendosi al sito web istituzionale dell’Unité: https://www.cm-walser.vda.it/, e accedendo alla piattaforma dal link https://vda.concorsismart.it ,
  4. È esclusa ogni altra forma di presentazione e trasmissione. Pertanto, eventuali domande pervenute con altre modalità non verranno prese in considerazione.
  5. L’Amministrazione si riserva la facoltà di verificare la veridicità delle dichiarazioni prodotte.
  6. La compilazione della domanda potrà essere effettuata 24 ore su 24 (salvo momentanee interruzioni per manutenzione del sito) da computer collegato alla rete internet e dotato di un browser di navigazione aggiornato tra quelli di maggiore diffusione (si consiglia l’utilizzo del browser Chrome aggiornato alle versioni più recenti). É possibile accedere alla piattaforma anche da dispositivi mobili (smartphone, tablet).
  7. Si consiglia di effettuare la registrazione e la compilazione con congruo anticipo per evitare un sovraccarico del sistema per il quale l’ente non si assume alcuna responsabilità.
  8. Per la presentazione delle domande i candidati dovranno attenersi alle seguenti istruzioni operative. L’accesso in
    piattaforma può avvenire tramite SPID.

CONTRIBUTO DI AMMISSIONE AL CONCORSO

  1. Il candidato deve, entro il termine di scadenza del bando, pena l’ammissione con riserva al concorso, effettuare un
    versamento, non rimborsabile, dell’importo di euro 10,00, intestato a Unité des Communes valdôtaines Walser con la seguente causale di versamento: “Nome e Cognome – Procedura selettiva Operatore Socio-Sanitario” (indicare nome e cognome del candidato che intende partecipare al concorso).
  2. Il versamento deve avvenire mediante le seguenti modalità: bonifico bancario su conto corrente bancario dell’Unité des Communes valdôtaines Walser – BANCA DI CREDITO COOPERATIVO VALDOSTANA – Agenzia di Gressan – codice IBAN: IT 52 B 03599 01800 000000158570.
  3. Il candidato deve allegare obbligatoriamente nella procedura on line la ricevuta del pagamento del contributo spese, non rimborsabile, per la copertura dei costi della procedura selettiva.
  4. Il controllo dell’avvenuto pagamento è effettuato d’ufficio.

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Niente dose di metadone: tossicodipendente vandalizza l’auto di un infermiere

E' accaduto nella cittadina sarda di Guspini. L'aggressore è stato denunciato per danneggiamento e minaccia.…

35 minuti ago

Vamping: la “droga” notturna dei giovani. Omceo Venezia lancia l’allarme

Stando a unio studio condotto su 367 studenti di una scuola superiore di Conegliano, gli…

1 ora ago

Coronavirus, una famiglia di infermieri in prima linea: Mattarella premia 4 fratelli

Stefania, Maria, Valerio e Raffaele Mautone hanno ricevuto l’onorificenza del Cavalierato della Presidenza della Repubblica.…

2 ore ago

Covid, 22 morti in 2 Rsa nel Potentino: rinvio a giudizio per tre persone

Le persone coinvolte, che gestivano e dirigevano le due strutture di Marsicovetere e Brienza, sono…

2 ore ago

Stadi, teatri e cinema: dal Cts via libera all’aumento della capienza

Col Green Pass obbligatorio cambiano le misure anti-Covid relative a manifestazioni sportive e attività dello…

2 ore ago

Riforma della medicina generale: le proposte della Fimmg

Dalla Federazione italiana dei medici di medicina generale arriva una bocciatura per il progetto delle…

3 ore ago