In attesa del vaccino per il Covid-19? Un calcolatore ti dirà tra quanti anni sarà il tuo turno

Quando potrò essere vaccinato contro il Covid-19? È questa la domanda che si stanno ponendo milioni di italiani desiderosi di lasciarsi alle spalle una pandemia che ha sconvolto il mondo intero.

Grazie ad un calcolatore che analizza il ritmo di vaccinazione presente in Italia è possibile determinare quanto tempo sarà ancora necessario attendere.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


Sulla piattaforma omnicalculator.com è stato infatti sviluppato un applicativo già utilizzato da centinaia di migliaia di persone. Analizzando alcuni parametri richiesti dall’utente, è in grado di determinare la data presunta della vaccinazione, in base alle varie fasce di rischio (operatori sanitari, insegnanti, pazienti con patologie pregresse, eccetera).

Il sistema analizza il periodo stimato dal piano vaccinale nazionale con quello dell’effettiva immunizzazione in base al ritmo con cui le somministrazioni sono state effettivamente effettuate in Italia nell’ultima settimana.

Sul sito è possibile effettuare illimitate simulazioni, per comprendere quale sarà il destino della cittadinanza. Un individuo adulto, ad esempio, senza particolari problemi di salute e non appartenente a categorie professionali che hanno diritto alla vaccinazione in via prioritaria, al momento ha tra i 21,2 milioni e i 34,5 milioni di italiani davanti a sé nella coda per il vaccino.
Per questo, dovrebbe ricevere la prima dose del vaccino a partire dal 3 marzo del 2023, e la seconda dose non oltre il 28 giugno 2024.

Dott. Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Se i medici Italiani sono tra i più poveri d’Europa, gli infermieri vicini alla soglia di povertà

Salute, Nursing Up De Palma: «Medici italiani tra i più poveri d’Europa con 110mila euro…

12/07/2024

Trapianto di cornea per infezione da funghi, nuova tecnica alimenta le speranze di successo

In oltre la metà dei casi il trapianto di cornea in seguito a un’infezione da…

12/07/2024

Sclerosi multipla: l’importanza di riconoscere i sintomi iniziali

La sclerosi multipla (SM) è una malattia cronica che colpisce il sistema nervoso centrale, in particolare…

12/07/2024

Tragedia a Roma: infermiera muore durante il turno. Sindacati denunciano turni massacranti

Antonella Cutini, infermiera di 51 anni, è morta mentre era in servizio all’Istituto Fisioterapico Ospedaliero…

12/07/2024

Ausl Modena: avviso pubblico per incarichi temporanei di infermiere

L'Ausl Modena ha indetto un avviso pubblico, per titoli ed eventuale colloquio, finalizzato all'instaurazione di…

12/07/2024

Asp Cosenza, assoluzioni e prescrizioni per i dipendenti del Distretto di Rogliano accusati di assenteismo

Si è concluso, davanti al Tribunale penale di Cosenza, il processo, durato sei anni, che…

12/07/2024