NT News

Fials e l’ordine TSRM uniscono le forze per il futuro delle professioni sanitarie

Ieri, presso la sede dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio, si è tenuto un incontro di grande rilevanza tra l’Ordine e i rappresentanti delle principali sigle sindacali che operano nelle Professioni Sanitarie.

L’evento ha visto una sala gremita di professionisti provenienti da diverse specializzazioni, evidenziando un notevole interesse per questa rara opportunità di dialogo tra i sindacati e le rappresentanze delle Professioni Sanitarie.

L’incontro è stato un momento di confronto di grande importanza, poiché ha riunito due attori chiave, ossia i Sindacati e l’Ordine, con l’obiettivo dichiarato di affrontare temi di notevole rilevanza per i lavoratori del settore sanitario.

Advertisements


SCARICA LA TUA TESI


Il Segretario Generale FIALS Milano Area Metropolitana ha espresso la speranza che questo incontro rappresenti solo l’inizio di un lungo e produttivo percorso, che coinvolgerà anche altre rappresentanze professionali.

Durante l’evento, il Segretario Generale FIALS Milano Area Metropolitana, Mauro Nobile, ha affrontato due temi di grande interesse per i lavoratori del settore: l’innovativo Sistema degli Incarichi e la deroga al vincolo di esclusività

.

L’evento, intitolato “Il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro, il vincolo di esclusività e le politiche sanitarie: incontriamoci in ordine,” si è svolto il martedì 24 ottobre dalle 16:30 alle 19:30 ed è stato registrato (vedi) per coloro che non hanno potuto partecipare.

L’evento ha dimostrato che il dialogo tra l’Ordine e i sindacati è possibile e cruciale per affrontare questioni importanti per le Professioni Sanitarie. Il Presidente dell’Ordine, Diego Catania, ha dichiarato che è essenziale avviare un confronto costruttivo per valorizzare queste professioni in un momento in cui il sistema sanitario rivela carenze significative.

Tra i temi affrontati c’è stato un approfondimento sul Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro. Questo contratto è in evoluzione, con l’introduzione di nuove normative, come il Sistema degli Incarichi e la possibilità di lavorare in remoto. Tuttavia, rimangono sfide da affrontare per garantire un riconoscimento completo delle Professioni Sanitarie.

Un altro tema di grande attualità è la libera professione, strettamente collegata alla deroga del vincolo di esclusività. Questo argomento è stato approfondito dalla Dott.ssa Laura Olivi, Segretario Generale di CISL FP Milano e Segretario Regionale di CISL FP Lombardia, e ulteriormente analizzato dal Dott. Mauro Nobile, Segretario Generale di FIALS Milano Area Metropolitana.

Si è riflettuto sull’incertezza che circonda l’applicazione di questa nuova normativa e sulle opportunità per superare il vincolo.

Durante una tavola rotonda moderata dal Presidente Catania, i relatori hanno continuato il dialogo in uno spirito di condivisione e scambio, identificando alcuni punti di incontro.

Il Presidente Catania ha concluso l’evento sottolineando che la sanità del futuro deve mettere al centro il Professionista Sanitario, consentendogli di svolgere al meglio il proprio lavoro. Solo in questo modo si può innescare un circolo virtuoso che beneficia sia i professionisti sia i pazienti, garantendo la tutela delle Professioni Sanitarie e, di conseguenza, la cittadinanza.

Questo incontro rappresenta un passo significativo verso una collaborazione più stretta tra l’Ordine e i sindacati al fine di migliorare le condizioni delle Professioni Sanitarie e garantire un futuro migliore per il settore sanitario.

Redazione Nurse Times

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Vitiligine: nuove prospettive di cura grazie a Ruxolitinib crema

È una malattia cronica autoimmune, molto visibile a causa delle caratteristiche macchie bianche sulla pelle,…

29/05/2024

Malavasi, valorizzare operatori socio sanitari, calendarizzare proposte di legge

"Oggi celebriamo la Giornata nazionale dell'Operatore Socio Sanitario e deve essere l'occasione per ringraziare tutti…

29/05/2024

Digiuno prolungato pre e post-operatorio, presentate le nuove linee guida

Il digiuno prolungato pre-operatorio potrebbe diventare una pratica obsoleta perchè troppe ore senza bere possono risultare dannose…

29/05/2024

Antibiotico-resistenza, i “super batteri” mettono in crisi la medicina moderna

Li chiamano “super batteri”. E ogni anno “uccidono più persone dell’Hiv, della malaria e della…

29/05/2024

Diabete, l’Ema approva la prima insulina settimanale al mondo

Gli italiani affetti da diabete sono circa il 6% della popolazione, cioè quasi 4 milioni…

29/05/2024

IRAS Rovigo: avviso pubblico per l’assunzione di oss

L'IRAS - Centro servizi anziani di Rovigo ha indetto un avviso di selezione pubblica per…

29/05/2024