Arrestata un’altra infermiera a Palermo che fingeva di vaccinare

Coinvolta insieme all’infermiera già coinvolta qualche settimana fa (VEDI articolo)

Arrestata dalla Digos di Palermo un’infermiera dell’hub vaccinale Fiera del Mediterraneo per falso ideologico e peculato. La donna durante un turno di servizio avrebbe finto di somministrare il vaccino anti-covid a due coniugi no vax, rovesciando il siero in una garza.

Proprio con le stesse accuse, solo qualche settimana fa, anche un’altra infermiera era stata arrestata e posta ai domiciliari.

Advertisements

La donna stavolta si chiama G. C., ha 58 anni e lavora come infermiera anche nel Reparto malattie infettive dell’ospedale Civico di Palermo.

Secondo le indagini, oltre a fingere di vaccinare la coppia No vax, avrebbe anche finto di aver ricevuto la dose booster del vaccino grazie alla complicità della collega fermata a dicembre.

Proprio quest’ultima, in cambio di denaro, avrebbe finto di vaccinare 11 persone tra le quali un noto leader del movimento No vax che ora si trova in carcere.

Sconcerto è stato espresso dall’Ordine degli infermieri di Palermo: “L’arresto di un’altra infermiera coinvolta nell’inchiesta sulle nte vaccinazioni all’hub della Fiera di Palermo è un ennesimo fatto gravissimo e sconcertante, che noi stigmatizziamo e condanniamo e verso il quale saremo inflessibili” – ha dichiarato il presidente dell’Ordine degli infermieri di Palermo, Nino Amato – “Abbiamo già sospeso la prima infermiera arrestata e gli altri due sotto inchiesta per i maltrattamenti nella casa di cura di Castelbuono e anche per quest’ultima sarà avviato l’iter propedeutico alla sospensione”, ha aggiunto.

L’Ordine degli infermieri si costituirà parte civile.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Rinnovo contratto Sanità: le proposte della Fials

Si è tenuto il 24/05 presso l'Aran un nuovo incontro per la definizione del nuovo…

26/05/2022

1400 Green pass falsi: arrestato medico indagato farmacista e altre 35 persone

ASTI, 26 MAG - Sono circa 1400 le false certificazioni Green pass rilasciate da un…

26/05/2022

Tesi “Sostituzione convenzionale e impianto transcatetere della valvola aortica: competenze professionali infermieristiche”

Grande successo per il nostro progetto editoriale denominato NeXT che permette ai neolaureati in medicina, infermieristica e…

26/05/2022

Emergenza infermieri all’O.B.I. Ospedale del Mare: sforzo straordinario per seguire gli ulteriori 8 posti attivati e nessuna indennità

Gentile Direttore di NurseTimes, sono Luigi Diomaiuto coordinatore Aziendale dell'organizzazione Nursing Up.Nella nota rivendichiamo l'implementazione…

26/05/2022

Caos in Emilia Romagna sull’elenco idonei al ruolo di direttore assistenziale: non rispettati i requisiti del bando

Sull'elenco degli idonei al ruolo di direttore assistenziale non sarebbe stato rispettati i requisiti del…

26/05/2022

Evento Ecm Opi BT: il percorso di ricerca e le pubblicazioni nell’area sanitaria

Si terra il 28 Maggio 2022 presso la Sala Rossa, Castello Svevo Barletta - P.zza…

26/05/2022