Medici

Aborto, Cassazione: “Medico obiettore non può negare ecografia a paziente”

La sentenza 13/05/2021, n. 18901 stabilisce che il dottore può rifiutarsi di causare l’interruzione di gravidanza, ma non di prestare assistenza e cura.

La Corte di Cassazione, con sentenza 13/05/2021, n. 18901 (vedi allegato), afferma che il medico obiettore di coscienza non può negare l’ecografia alla paziente in caso di aborto farmacologico. La legge, infatti, esonera il medico obiettore dal partecipare alla procedura di interruzione della gravidanza solo in relazione alle attività “specificamente e necessariamente dirette a determinare l’interruzione della gravidanza”. Quindi non anche per quelle di assistenza, ovvero per quelle strumentali non a determinarne l’interruzione, ma a verificare se questa vi sia stata e ad accertare che non vi siano rischi per le condizioni cliniche e di salute della donna.

Nell’aborto indotto per via farmacologica la fase rispetto alla quale opera l’esonero da obiezione di coscienza è pertanto limitata alle sole pratiche di predisposizione e somministrazione dei farmaci abortivi, coincidenti con quelle procedure e attività volte a determinare l’interruzione. Il medico, dunque, può solo rifiutarsi di causare l’aborto, chirurgicamente o farmacologicamente, ma non anche di prestare assistenza e cura alla paziente.

ALLEGATO: Sentenza Cassazione 13/05/2021, n. 18901

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Riforma medicina generale, Fimmg replica alle Regioni: “Non vogliamo diventare dipendenti statali”

Il sindacato ha diffuso un documento nel quale difende la convenzione e punta sui "microteam…

17 minuti ago

AIFEC “Infermiere di famiglia figura ancillare al medico” in Lombarda. E la FNOPI?

L'AIFEC (Associazione Infermieri di Famiglia e Comunità) scrive ai vertici della regione Lombardia, agli Ordini…

21 ore ago

In prima linea nella guerra contro il Covid-19: due infermieri spezzini nominati Cavalieri della Repubblica

Due infermieri spezzini e due medici impegnati in prima linea nella lotta al Coronavirus sono…

21 ore ago

CIVES è da ora una Società Scientifica

Il Ministero della Salute, con determina del 23 Settembre 2021, ha inserito ufficialmente nell’elenco delle…

21 ore ago

Covid, medico vaccinato muore a 35 anni: Gigi lascia la compagna incinta di 3 mesi

Era intubato da giorni al Gemelli, è morto nei giorni scorsi intorno alle 14.00 È…

22 ore ago

Blocco delle assunzioni in sanità, Nursind proclama lo stato di agitazione: “In Toscana mancano 3mila infermieri”

Il sindacato degli infermieri si scaglia contro il presidente Giani: "Si ostina a rifiutare lo…

22 ore ago