Infermieri

Vaccini, Grillo (M5S): approvata nostra mozione per sospensione temporanea brevetti e licenze obbligatorie.

Aumentiamo produzione garantiamo copertura a tutti

ROMA, 24 MAR – “ I ritardi nelle forniture del vaccino anti-Covid rischiano di compromettere l’intera campagna vaccinale e il raggiungimento dell’immunità di gregge. E’ evidente la necessità di aumentare la produzione dei vaccini e dei farmaci anti-Covid e con la nostra mozione, a prima firma della deputata del Movimento 5 Stelle Angela Ianaro e appena approvata alla Camera, il governo si impegna a operare in seno all’Unione europea affinché l’Organizzazione mondiale del commercio possa derogare temporaneamente per i vaccini anti-Covid sui brevetti o altri diritti di proprietà intellettuale, come previsto nell’accordo TRIPs.

La sospensione temporanea dei brevetti sui vaccini e l’utilizzo delle licenze obbligatorie, sono previsti infatti in caso di pandemia, proprio come quella che stiamo vivendo”. Lo dichiara la deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Grillo, già ministra della Salute, a seguito del suo intervento in Aula per il voto sulla mozione per la cessione temporanea dei brevetti sui vaccini anti Covid e la concessione di licenze obbligatorie. 

Advertisements


“Aumentare la produzione dei vaccini significa incrementare, anche a livello mondiale, la capacità di reazione di tutti i Paesi, anche quelli che oggi non hanno dosi sufficienti di vaccini e medicinali per combattere il Covid-19. Se l’epidemia non sarà contenuta in tutti i Paesi del mondo. ci saranno sempre delle varianti del virus che, libero di diffondersi, muterà rapidamente rendendo vano qualunque sforzo compiuto per arginare la pandemia.

L’obiettivo primario quindi è il contenimento della diffusione virale non solo nei Paesi maggiormente dotati di risorse, ma anche e soprattutto in quei Paesi dove le disponibilità economiche non lo consentono” conclude.

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Chiara “perché la Asl Foggia chiama gli idonei e non procede con le stabilizzazioni degli infermieri precari?”

Gentil direttore di NurseTimes,le scrivo da infermiera idonea, ma precaria, del famoso concorso pubblico pugliese.…

29/09/2022

Virus respiratorio sinciziale: parere positivo dell’Ema su nuova terapia

Si tratta di un anticorpo monoclonale specifico che, se approvato in via definitiva, potrà essere…

29/09/2022

Trasfusioni, i testimoni di Geova hanno il diritto di rifiutarle? L’opinione di un esperto

Pasquale Giuseppe Macrì, primario di medicina legale dell’Asl Toscana Sud Est, all'agenzia Dire: "Si tratta…

29/09/2022

Come eseguire una medicazione del C.I.CC., P.I.C.C., F.I.C.C. Midline e catetere venoso centrale

Con la pubblicazione nel 2011 delle Guidelines for the Prevention of Intravascular Catheter-Related Infections i…

29/09/2022

Medicina, riformata la prova d’accesso: via libera al TOLC (Test OnLine Cisia)

Per l'anno accademico 2023-2024 l'ammissione (anche a Odontoiatria e Veterinaria) avverrà dopo il superamento del…

29/09/2022

L’ex infermiera Licia Ronzulli nuovo ministro della Salute? A qualcuno non piace

Tra gli estimatori di Roberto Speranza, ma pure tra i sostenitori di Giorgia Meloni, non…

29/09/2022