Notizie primo piano

Salerno, donna in grave sovrappeso partorisce bimba sana

Grazie alla professionalità degli operatori in servizio all’ospedale cittadino, il difficile cesareo è andato a buon fine.

Un parto da record, frutto della professionalità degli operatori, tra medici e infermieri ostetrici, del reparto di Ginecologia dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Due settimane fa una 34enne di San Valentino Torio, pesante 225 chili, ha dato alla luce una bambina sana con un parto anticipato alla 34esima settimana. Un cesareo difficilissimo, viste le condizioni di grave sovrappeso, anzi di obesità in uno stadio molto avanzato per la donna.

Peraltro la gestante, al momento della gravidanza, era in scompenso cardiaco ed è stato molto complicato per i medici salvarla e al tempo stesso assicurare

che potesse partorire una bambina sana, essendo gli imprevisti e le problematiche altamente probabili. Eccezionale la professionalità dell’equipe che se n’è occupata, diretta dal dottor Francesco Marino insieme al reggente dell’Unità gravidanze a rischio, Mario Polichetti.

La donna è stata sottoposta a un regime dietetico spinto, che le ha fatto perdere molti chili in pochi giorni. Adesso si è pienamente ripresa e ha ringraziato i suoi salvatori. Sana la bimba messa al mondo, mentre la mamma dovrà ora lottare con tutte le sue forze per tornare a un peso che consenta una vita normale e la possibilità di seguire la piccola in modo adeguato.

Redazione Nurse Times

Fonte: Il Sannio

 

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Frosinone, detenuto simula suicidio e aggredisce infermiere

L'episodio, riferito dal segretario generale di Fns Cisl Lazio, è avvenuto in carcere. Dopo aver finto…

01/12/2021

Sanità, Nursing Up De Palma: «Sos contagi operatori sanitari: 3929 nuovi casi negli ultimi 30 giorni. 107 infermieri ogni 24 ore si infettano»

Sanità, Nursing Up De Palma: «Sos contagi operatori sanitari: 3929 nuovi casi negli ultimi 30…

01/12/2021

Taranto: Delusione degli idonei al concorso per Operatori in Sanitaservice: sit-in di protesta dei sindacati

"IL LAVORO CONTESO" non è il titolo di un film ma è l'amara delusione dei…

01/12/2021

Variante Omicron, l’Europa corre ai ripari

Nonostante le rassicurazioni da Israele sull'efficacia della terza dose di vaccino, la nuova mutazione spaventa…

01/12/2021

Dipendenza da cocaina, combatterla con le onde elettromagnetiche: lo studio dell’Aou Careggi

La validità della metodica è stata studiata dai ricercatori della struttura fiorentina e accertata rispetto…

30/11/2021

PET (Tomografia a emissione di positroni): a cosa serve, preparazione, come si svolge l’esame

Di che cosa si tratta? La PET (acronimo inglese che sta per positron emission tomography,…

30/11/2021