? Speciale CoronaVirus ?

Lazio, D’Amato: “Furbetti del Green Pass vanno radiati dall’albo”

L’assessore regionale alla Sanità conferma la linea dura nei confroni dei sanitari no vax.

Il personale sanitario che cerca di aggirare l’obbligo del Green Pass negli ambienti di lavoro “deve essere radiato”. Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, conferma la linea dura sposata durante la pandemia di coronavirus e auspica provvedimenti esmplari per quelli che definisce “furbetti del Green Pass”. Una linea che ha già portato alla sospensione senza stipendio di diversi operatori sanitari.

Nello specifico: “Se i furbetti del Green Pass sono professionisti sanitari che operano con il Servizio sanitario della Regione, saranno allontanati e chiederemo all’Ordine la radiazione dall’albo”. Questa la proposta di D’Amato, che già a fine agosto aveva avanzato l’ipotesi di scaricare sui no vax le spese sanitarie in caso di ricovero per Covid. Ora propone la radiazione per i camici bianchi e verdi che non hanno ancora risposto all’appello della campagna vaccinale e quindi non hanno il Green Pass.

Intanto la campagna vaccinale nel Lazio prosegue. Lo stesso D’Amato ha reso noto che oltre 5mila cittadini sono stati già vaccinati con la terza dose: il 20% dell’intera quota nazionale. In tutta la regione le somministrazioni hanno raggiunto quota 8,2 milioni, pari a oltre l’82% della popolazione over 12 in doppia dose.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Infermiera di rianimazione NoVax si unisce alla protesta dei camionisti. Sospesa dopo le dichiarazioni virali sul web

TRIESTE - Ha visto morire le persone. Da sempre, in carriera, ma ogni giorno, più…

17/10/2021

Sindrome premestruale: la dieta per alleviare i sintomi

Rilanciamo un approfondimento dell'Humanitas salute su un tema estremamente comune nelle donne: la sindrome premestruale…

16/10/2021

Villa S. Marco: l’infermiera più anziana sostituisce il vigilante nei weekend e controlla i green pass

Una nuova frontiera del più becero demansionamento infermieristico è stata varcata dai dirigenti della casa…

16/10/2021

Il bilancio della FNOPI è sempre più florido. Nonostante ciò, la quota annuale potrà aumentare di € 10 ad infermiere

La Presidente della FNOPI durante i lavori dell’ultimo Consiglio Nazionale ha paventato la presentazione del…

16/10/2021

“Io Resto” unico film documentario girato all’interno di un ospedale italiano durante la 1^ ondata da Covid-19

Il film prodotto da Michele Aiello, Luca Gennari e Zalab Film ha fatto anteprima mondiale…

16/10/2021

Alto Adige: nascono le scuole clandestine per i bambini con genitori NoVax

Risalendo la valle si arriva a Campo Tures. Qui la scuola che non c’è è in…

16/10/2021