NT - News

È morta Isabella Zanco, coordinatrice infermieristica del San Tommaso dei Battuti

È venuta a mancare l’infermiera Isabella Zanco, coordinatrice dell’Area Omogenea Chirurgica dell’ospedale di Portogruaro.

Aveva 49 anni e svolgeva la professione da oltre 30 anni presso l’ospedale San Tommaso dei Battuti. L’azienda Ulss 4 ha voluto ricordare la propria dipendente attraverso un post sulla propria pagina Facebook.

“La nostra collega Isabella aveva 49 anni, è mancata giovedì 18 aprile al termine di una inguaribile malattia. La direzione del’Azienda Ulss4, i tanti colleghi che hanno avuto modo di conoscere e apprezzare il suo impegno al lavoro, la gioia, il suo sorriso, esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia.

I funerali si svolgeranno domani, sabato 20 aprile, alle ore 9.00, nella Cattedrale di Santo Stefano a Concordia Sagittaria.”

Anche i colleghi hanno voluto ricordarla attraverso un pensiero pubblicato sui social:

«Sin

dall’inizio della sua carriera lavorativa – raccontano gli infermieri – Isabella ha sempre dimostrato competenza, professionalità e disponibilità. Ciò che la rendeva unica erano il suo sorriso e le parole di conforto e di aiuto verso i pazienti. Nonostante stesse combattendo quotidianamente, con grande forza, contro la sua malattia, non è mai mancata ai suoi doveri professionali, rimanendo sempre un punto di riferimento per il gruppo di lavoro che eccellentemente coordinava».

Aveva sempre svolto con passione il proprio lavoro tanto che venerdì scorso, il 12 aprile, era ancora operativa in ospedale. Nella notte dello stesso giorno aveva accusato un malore che l’aveva costretta al ricovero nell’unità di Medicina donne dove è rimasta sino al momento del decesso.

La redazione di Nurse Times si unisce al dolore dei famigliari per la grave perdita.

Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Villa S. Marco: l’infermiera più anziana sostituisce il vigilante nei weekend e controlla i green pass

Una nuova frontiera del più becero demansionamento infermieristico è stata varcata dai dirigenti della casa…

16/10/2021

Il bilancio della FNOPI è sempre più florido. Nonostante ciò, la quota annuale potrà aumente di € 10 ad infermiere

La Presidente della FNOPI durante i lavori dell’ultimo Consiglio Nazionale ha paventato la presentazione del…

16/10/2021

“Io Resto” unico film documentario girato all’interno di un ospedale italiano durante la 1^ ondata da Covid-19

Il film prodotto da Michele Aiello, Luca Gennari e Zalab Film ha fatto anteprima mondiale…

16/10/2021

Alto Adige: nascono le scuole clandestine per i bambini con genitori NoVax

Risalendo la valle si arriva a Campo Tures. Qui la scuola che non c’è è in…

16/10/2021

Presentato D.L. sul riconoscimento del ruolo dei docenti dipendenti del SSN nei corsi di studio universitari delle professioni sanitarie

Presentato dalla senatrice Boldrini il Disegno di Legge su “Disposizioni in materia di stato giuridico…

16/10/2021

Covid-19, cinque bimbi ricoverati al Gaslini. Gli specialisti: “Sono tutti figli di genitori no-vax”

La conferma sulla situazione arriva dell’ospedale pediatrico e dell’Asl imperiese. Hanno meno di un anno…

16/10/2021