Massimo Randolfi

Un ordine di servizio agli infermieri “Causa Belen”: polemica per il protocollo per il parto della soubrette argentina

Un cartello apparso nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Giustinianeo di Padova, postato da alcuni utenti sui social network ha fatto piuttosto discutere.

Mentre l’Italia era intenta a festeggiare la vittoria del campionato europeo, Belen Rodriguez e Antonio Spinalbese festeggiavano la nascita del loro primo figlio, in un reparto blindato per l’occasione.

“C’è qualcuno che è nato adesso…” ha scritto la popolare showgirl argentina, mostrando la foto di un piedino della neonata.

Ma i molti utenti e dipendenti ospedalieri erano già stati avvisati della nascita della piccola, da un particolare ordine di servizio che ha modificato i piani di lavoro del reparto.

Un intero piano è stato dedicato alla showgirl, con tanto di ordine di servizio.

“Causa Belen e fino a nuovo ordine”

I pulsanti degli ascensori che generalmente conducono al terzo piano sono stati disabilitati, proprio perché l’Intera area è stata riservata alla celebrità.

Non è chiaro di chi sia stata questa idea, ne chi abbia firmato il documento. Sul foglio è infatti indicato solamente l’acronimo P. I.

L’unico comunicato relativo al lieto evento, da parte dell’amministrazione, è stato il seguente augurio:

“Ci fa molto piacere che la signora Rodríguez abbia scelto il nostro incantevole Delta per far nascere Luna MarìAuguriamo alla signora Belén Rodríguez e alla sua famiglia grande serenità prima e dopo il lieto evento”.

Non è chiaro quali siano state le indicazioni date al personale, che per il momento non è autorizzato a rilasciare dichiarazioni. Molto probabilmente si è trattato di un semplice protocollo per tutelare la privacy della figlia di un personaggio noto.

Dott. Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Senatrice Guidolin “Oss inseriti tra le professioni usuranti e gravose”

La Sen. Barbara Guidolin, eletta nel M5S, membro della 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato,…

10 ore ago

Covid-19: cerotto con microaghi per vaccinare

Più di 2 miliardi di persone in tutto il mondo sono completamente vaccinate contro il…

12 ore ago

Vaccini, Genova: indagine su ”certificati facili” di esenzione al vaccino

GENOVA, 22 SET - La procura di Genova indaga sulle certificazioni 'facili' da parte di…

12 ore ago

Marche: tirocinanti infermieri parte attiva della campagna vaccinale

I tirocinanti infermieri entrano a far parte attiva della campagna per le vaccinazioni nelle Marche.…

12 ore ago

Vaccino obbligatorio per iscriversi all’Ordine: FNOMCeO sempre sul pezzo…e la FNOPI?

La proposta accolta con favore da Filippo Anelli presidente della FNOMCeO: vaccino obbligatorio per iscriversi…

13 ore ago