Ospedale Sant’Eugenio, l’Asl Roma 2 smentisce la voce di un focolaio Covid tra i sanitari vaccinati

In un primo momento si era parlato di interruzione dei servizi, che invece, stando a quanto comunica l’Azienda, sono tutti attivi. L’unico positivo è un paziente.

E’ diventata un caso mediatico la vicenda dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, dopo che alcune testate avevano diffuso la voce di un focolaio Covid tra i sanitari vaccinati. In un primo momento si era parlato di sospensione dei nuovi ricoveri, sbarramento dell’ingresso ai visitatori, sgombero dei degenti dimissionabili e sanificazione dei locali.

Il tutto per via delle presunte positività al tampone molecolare riscontrate nelle aree di degenza dei reparti di Medicina (nuclei D-E: B-C), Geriatria e Nefrologia. Inutile dire che tale voce è stata prontamente cavalcata dai militanti no vax per avvalorare la propria teoria di un vaccino nient’affatto sicuro.

A gettare acqua sul fuoco della polemica è pero intervenuta l’Asl Roma 2, comunicando che “i servizi della ospedale Sant’Eugenio sono tutti attivi” e che “è in corso un’indagine epidemiologica per ricostruire l’albero dei contatti di un paziente risultato positivo al test”. Inoltre “si è proceduto alla consueta sanificazione dei locali”, e “al momento non vi è alcun disagio per l’utenza e i servizi di assistenza si svolgono regolarmente”.

Questo è quanto riferisce l’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio, stando a un lancio Ansa. Il caso di positività riguarderebbe dunque un paziente, e non il personale sanitario dell’ospedale. Va da sè che nella voce riguardante il focolaio tra gli operatori vaccinati ci sarebbe di vero solo il ricorso alla sanificazione dei locali, di prassi quando qualcuno risulta positivo all’interno di una struttura sanitaria.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

La base del Nursing moderno: Florence Nightingale

Florence Nightingale nasce il 12 maggio 1820 a Firenze ed é considerata la fondatrice del…

17/08/2022

Leptospirosi: cos’è, come si prende, manifesta e cura

INTRODUZIONE La leptospirosi è una zoonosi, cioè una malattia infettiva che può essere trasmessa dagli…

17/08/2022

Linfoadenopatia: sintomi, cause e diagnosi

I linfonodi sono piccoli organi che filtrano il liquido linfatico (linfa) che circola nell'organismo e…

17/08/2022

Concorso pubblico per 30 infermieri presso l’ASST Cremona

In attuazione della determinazione dirigenziale n. 719 del 14/07/2022 è indetto concorso pubblico, per titoli…

17/08/2022

Concorso pubblico per 75 posti di infermiere e 97 di dirigente medico presso l’INPS

L’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro rende noto che  il  giorno  22 …

16/08/2022

Sempre più infermieri e Oss abbandonano la professione

La professione infermieristica ha ormai perso ogni genere di attrattività. I concorsi pubblici, che fino…

16/08/2022