Medici

Test d’ingresso a Medicina, Manfredi (Miur): “No al recupero per chi è in quarantena”

Il ministro dell’Università e della ricerca chiarisce che la normativa non prevede una prova suppletiva per chi è malato.

Il ministro dell’Università e della ricerca, Gaetano Manfredi, è intervenuto sul tema dei ragazzi che non hanno potuto partecipare al test d’ingresso a Medicina perché in quarantena. Lo ha fatto nel corso di un’intervista rilasciata a Timeline, su Sky TG24: «Sono qualche decina: il numero che abbiamo è quaranta, rispetto ai 66mila che si erano iscritti al test. Ho sottoposto il problema anche al Dipartimento della Funzione pubblica per avere un chiarimento sulla possibilità di sostenere una prova suppletiva. Mi è stato risposto che, trattandosi di una malattia, oggi la norma prevede che chi è in malattia e perde un concorso o una prova unica non ha diritto a recuperarla»

.
Advertisements

E ancora: «Questo non riguarda solo chi è ammalato di Covid o è in quarantena. Riguarda anche chi è in ospedale o chi si è rotto un gamba. Per un problema di parità di trattamento tra tutti i cittadini, fare una prova suppletiva solamente per coloro che hanno un problema di Covid, rappresenta ad oggi una disparità rispetto all’eguaglianza di condizioni tra tutti i concorrenti».

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

La dott.ssa Lacerenza presenta la tesi “Donazione di organi a cuore fermo, anche un webinar può salvare VITE”

NurseTimes unica Testata Giornalistica Sanitaria Italiana (Reg. Trib. Bari n. 4 del 31/03/2015) gestita da Infermieri, quotidiano…

06/12/2021

CEPAS certifica insieme ad A.I.C.O. le competenze degli Infermieri di Camera Operatoria

Accordo fra CEPAS (Bureau Veritas) e A.I.C.O. Valorizzata la professionalità d’eccellenza su tutto il territorio…

06/12/2021

Concorso infermieri Puglia: ecco le nostre previsioni

Buone notizie per i 4.282 gli infermieri che hanno superato la prova orale del concorsone…

06/12/2021

Nanotecnologie e neuroscienze per lo sviluppo di protesi ottiche: sinapsi ibrida per curare le distrofie retiniche

Coordinato da IIT, il progetto HyVIS conta su un finanziamento Ue pari a 3 milioni…

06/12/2021

Gli infermieri che combattono eroicamente contro il Covid-19 saranno nel presepe fiorentino anche quest’anno

Anche quest’anno gli infermieri che combattono contro il Coronavirus saranno protagonisti dei presepi fiorentini. Firenze,…

06/12/2021

Roma, eseguito impianto di cellule staminali autologhe su ragazzo affetto da cecità monolaterale

L’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata di Roma è, ad oggi, l’unica struttura pubblica del Ssn…

06/12/2021