? Speciale CoronaVirus ?

Positivo al Covid19 contagia medici e infermiere per non rimandare la rinoplastica: ora rischia 12 anni di reclusione

Un uomo che ha omesso di dichiarare la propria positività al Coronavirus ora rischia una condanna a 12 anni di carcere per il reato di epidemia colposa aggravata.

Il fatto incriminato è avvenuto la scorsa settimana all’ospedale Parini di Aosta, quando lo stesso, pur di non rinunciare ad un intervento programmato per una rinosettoplastica, ha omesso di dichiarare ai sanitari la propria recente positività al Covid-19.

Bonus da € 100 nella busta paga di marzo per ringraziare gli infermieri che hanno affrontato l’emergenza Coronavirus

?  NurseTimes – ? Giornale di informazione Sanitaria  ?? ?

Lo specialista aveva informato il paziente che, qualora avesse presentato una sintomatologia sospetta, il suo intervento sarebbe stato rimandato a non prima del 17 marzo. Questo “pericolo” ha spinto il valdostano a nascondere la sintomatologia respiratoria presentata poco prima dell’intervento.

Chirurgo, anestesista e infermiere

strumentista che erano già pronti per iniziare l’intervento chirurgico sono stati contagiati. I sanitari si sono insospettiti non appena il paziente è arrivato presso il blocco operatorio, riscontrando una sindrome influenzale con rialzo febbrile ed abbondanti secrezioni bronchiali. Il tampone richiesto successivamente è risultato positivo.

La procedura chirurgica non si è svolta e l’uomo è stato confinato all’isolamento domiciliare. Il paziente aveva lavorato in una località turistica della bassa Valle d’Aosta, incontrando molti turisti lombardi. Da giorni presentava tosse e bruciore agli occhi.

Agli inquirenti ha confessato in lacrime che non avrebbe riferito nulla al personale sanitario, per il desideri di effettuare la rinosettoplstica che desiderava tanto fare.

Dott. Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Covid-19, quasi 50.000 nuovi casi in UK ieri. Sotto accusa la nuova variante AY.4.2

Quasi 50.000 contagi ieri, oltre 200 morti oggi, al picco da marzo per quanto appesantiti…

19/10/2021

Psoriasi, identificati i fattori di rischio che ne favoriscono la comparsa

Su Alleati per la Salute è stato pubblicato un focus riguardante i trigger che possono…

19/10/2021

Infertilità femminile: iniezioni di plasma concentrato per favorire la gravidanza

La soluzione arriva dalla medicina rigenerativa. Se ne discuterà al prossimo Congresso Giovani SIMCRI. La…

19/10/2021

Vergallo (Presidente AAROI) sull’emergenza-urgenza “ci sono situazioni in cui gli infermieri possono praticare farmaci salvavita, senza sostituirsi al medico”

“Ci sono sistemi di emergenza-urgenza, in regioni come la Lombardia, l’Emilia Romagna, il Veneto e…

19/10/2021

Alopecia e vitiligine: i nuovi orizzonti della fotoprotezione a basso impatto ambientale

Ne hanno parlato i dermatologi della SIDeMaST, riuniti in streaming al loro 95esimo Congresso. Formulazioni…

19/10/2021

Menopausa: nuova terapia basata su combinazione di due ormoni naturali

Il 17 beta estradiolo e il progesterone micronizzato hanno una struttura chimica identica a quella degli ormoni…

19/10/2021