Nato prematuro e di soli 268 grammi: neonato record dimesso 5 mesi dopo in buone condizioni di salute

Quello registrato presso l’ospedale Kejo di Tokyo rappresenta il quinto caso al mondo di neonato venuto alla luce con peso inferiore ai 300 grammi e sopravvissuto fino al momento della dimissione.

Il bimbo giapponese, nato alla 24º settimana, pesava solo 268 grammi: dopo 5 mesi trascorsi in terapia Intensiva neonatale ha finalmente potuto essere dimesso.

Un precedente caso noto di bambino nato con un peso inferiore ai 300 grammi si sarebbe registrato in Germania. Gli altri tre casi invece si sono verificati sempre in Giappone.

Il record era detenuto in precedenza proprio dal bimbo tedesco che, nel 2009, nacque di soli 274 grammi. Il neonato di sesso femminile più piccolo al mondo ad essere sopravvissuto al momento della dimissione invece nacque sempre in Germania nel 2015 e pesava soli 252 grammi.

Il paziente trattato in queste settimane presso l’ospedale del Sol Levante rappresenta il record assoluto di peso minore per un neonato di sesso maschile: al momento della nascita, avvenuta oltre 4 mesi prima del termine previsto per la gravidanza, il piccolo pesava soltanto 268 grammi.

Trascorsi 5 mesi, il piccolo ha raggiunto il peso di 3.238 grammi. È in grado di alimentarsi per via naturale bevendo normalmente il suo latte, sta bene ed è ora è uscito dall’unità di terapia intensiva neonatale dell’ospedale universitario Keio di Tokyo.

“Ci sono buone possibilità che i bimbi riescano a lasciare l’ospedale in buone condizioni anche nascendo così presto”, spiega lo specialista giapponese Takeshi Arimitsu.

Il parto sarebbe stato anticipato, su decisione del medico, a causa di una complicanza che avrebbe impedito la prosecuzione della gravidanza. Ciò avrebbe spinto i medici ad effettuare il taglio cesareo con grande anticipo. «Sinceramente non ero affatto sicuro che potesse sopravvivere. Sono felicissima nel vederlo crescere costantemente», ha ammesso la madre in un messaggio pubblicato su Facebook.

Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

“Domani arriverà” la realtà degli infermieri italiani nella pandemia

"Domani arriverà" è un libro dedicato a tutti gli operatori sanitari e a tutti coloro…

10 ore ago

Cancro polmonare e immunoterapia: lo studio

Conoscere l'assetto mutazionale dei tumori prima di iniziare i trattamenti oncologici è fondamentale. Un recente…

12 ore ago

Ricoverati per Covid: le coseguenze sui polmoni a un anno di distanza

A un anno di distanza, un nuovo studio ha dimostrato, che la maggior parte dei…

12 ore ago

Tirocinante riceve per errore 6 dosi di vaccino anti Covid-19: ricoverata in osservazione

Una studentessa del corso di laurea in psicologia ha erroneamente ricevuto sei dosi di vaccino…

13 ore ago

La coppia rientrata in Italia dall’India ora è grave in ospedale

Babbo Enzo, mamma Simonetta e la piccola figlia Mariam Gemma di 2 anni erano rimasti…

13 ore ago

Dolore da cancro: buona analgesia da combinazione ossicodone/paracetamolo a rilascio immediato

Lo rivela uno studio pubblicato su Cancer Management and Research. La prima analisi, tutta italiana,…

17 ore ago