In Germania: calano i casi, ma si rafforza il lockdown

La Germania ha esteso e rafforzato il lockdown nazionale nonostante il lento calo dei numeri di casi e si introduce l’obbligo di mascherina chirurgica (non vanno più bene quelle di stoffa). Si prevede che i Paesi Bassi e la Danimarca seguiranno l’esempio, poiché la preoccupazione aumenta per le nuove e più contagiose varianti di Covid-19.

La cancelliera Angela Merkel e i leader dei 16 stati tedeschi hanno concordato di estendere il blocco del paese martedì fino al 14 febbraio, con nuove regole che rendono obbligatorio anche indossare maschere mediche nei negozi e sui mezzi pubblici.

Le varianti del Covid-19, viste per la prima volta nel Regno Unito e in Sud Africa, rischiano subentrare nella recente tendenza al ribasso nel numero di infezioni. questa è la principale preoccupazione del portavoce della Merkel, Steffen Seibert.

In un vertice digitale, i leader tedeschi hanno concordato di riportare le attuali restrizioni introdotte a novembre, quando i ristoranti e le strutture ricreative e sportive sono state chiuse, con scuole e negozi non essenziali a metà dicembre.

Una nuova regola vieta alle persone di indossare maschere di stoffa fatte in casa o sciarpe come coperture per il viso nei negozi, su treni e autobus, imponendo invece l’uso di “maschere cliniche” comprese maschere chirurgiche monouso e respiratori con filtro facciale, noti come maschere FFP2 in Europa.

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

Denuncia sulla mala Gestione di Opi Cagliari: poca chiarezza su fondi e bilanci

La sottoscritta scrive in qualità di Segretario Generale FIALS per la regione Sardegna al fine…

55 minuti ago

Andrea Ancora, 24 anni, studente di infermieristica, morto in un incidente. Il ricordo della sua gentilezza

Andrea Ancora, giovane studente di infemieristica e opeatore della Croce Rossa di Beinasco, non si…

2 ore ago

La storia di Florence Nightingale, infermiera e donna rivoluzionaria

Florence Nightingale è la donna che ha rivoluzionato l'infermieristica. È stata la prima donna a…

3 ore ago

Coronavirus e problemi alla pelle: i consigli degli esperti SIDeMaST per scongiurare l’effetto “Covid face”

I dermatologi della Società italiana di dermatologia e malattie sessualmente trasmissibili hanno messo a punto un vademecum…

4 ore ago

Coronavirus e vaccini: i dubbi sulle reazioni avverse

In un recente articolo su Scientific American diversi immunologi rispondono ai quesiti più comuni in…

5 ore ago

Incontro Regione Abruzzo/ ex OSS Pescara Ospedale Covid

Ieri 11/05/2021, alle ore 15.00, la presidenza della Regione Abruzzo ovvero il Presidente Lorenzo Sospiri,…

5 ore ago