Cosenza, si apre uno spiraglio per il concorso oss dopo il sit-in di protesta?

Il commissario dell’Azienda ospedaliera ha incontrato i manifestamti, promettendo loro di sbloccare la situazione.

Giovedì scorso, davanti alla direzione dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, ha avuto luogo un sit-in di protesta da parte degli oss che attendono di completare la procedura concorsuale per l’assunzione di 24 operatori socio-sanitari, bandita nel 2017 e bloccata da una serie di ricorsi. In particolare, la preselezione si è svolta nella primavera del 2019, e su circa 7mila partecipanti solo 1.045 sono passati alla prova scritta, superata poi da 700 concorrenti.

La pandemia, però, non ha consentito a tutti di partecipare e i concorrenti hanno presentato una serie di ricorsi. Dopo oltre tre anni, dunque, il concorso si è nuovamente fermato, nonostante la legge dia la possibilità ai ricorrenti di svolgere una prova suppletiva

.

Il commissario dell’Azienda, Isabella Mastrobono, ha incontrato una delegazione di manifestanti e si è impegnata a far proseguire la procedura concorsuale, indicendo la prova suppletiva per i ricorrenti, senza attendere le motivazioni del Tar. Inoltre ha promesso che a breve incontrerà nuovamente i manifestanti e che lavorerà per portare a compimento il concorso e stilare definitivamente una graduatoria di operatori socio-sanitari per Cosenza, affinché non si debba attingere dalle graduatorie di altre province.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

“Domani arriverà” la realtà degli infermieri italiani nella pandemia

"Domani arriverà" è un libro dedicato a tutti gli operatori sanitari e a tutti coloro…

10 ore ago

Cancro polmonare e immunoterapia: lo studio

Conoscere l'assetto mutazionale dei tumori prima di iniziare i trattamenti oncologici è fondamentale. Un recente…

11 ore ago

Ricoverati per Covid: le coseguenze sui polmoni a un anno di distanza

A un anno di distanza, un nuovo studio ha dimostrato, che la maggior parte dei…

12 ore ago

Tirocinante riceve per errore 6 dosi di vaccino anti Covid-19: ricoverata in osservazione

Una studentessa del corso di laurea in psicologia ha erroneamente ricevuto sei dosi di vaccino…

12 ore ago

La coppia rientrata in Italia dall’India ora è grave in ospedale

Babbo Enzo, mamma Simonetta e la piccola figlia Mariam Gemma di 2 anni erano rimasti…

12 ore ago

Dolore da cancro: buona analgesia da combinazione ossicodone/paracetamolo a rilascio immediato

Lo rivela uno studio pubblicato su Cancer Management and Research. La prima analisi, tutta italiana,…

17 ore ago