Il Direttore

Coretti (Opi Milano, Lodi, Monza e Brianza) traccia un bilancio sul Forum dell’infermiere: “Soddisfatti della partecipazione dei colleghi”

MILANO – Parola d’ordine: partecipazione. Obiettivo raggiunto dall’Opi di Milano, Lodi, Monza e Brianza, con il Forum dell’infermiere che ad inizio di ottobre ha coinvolto centinaia di iscritti all’Ordine, confermando la bontà dell’iniziativa messa in cantiere dal consiglio direttivo. La partecipazione agli undici tavoli tematici, ma anche al dibattito sul fine vita e sulla nuova legge sul testamento biologico, è stato motivo di soddisfazione anche per Pellegrino Coretti, componente del consiglio direttivo dell’Opi Milano, Lodi, Monza e Brianza. Ai microfoni di Nurse Times, Coretti nel tracciare il bilancio di questa iniziativa, ribadisce due concetti che sono anche i pilastri dell’azione di questo Consiglio: l’Opi è la casa di tutti gli infermieri e ogni professionista può mettere la propria esperienza al servizio della crescita della professione infermieristica.

Salvatore Petrarolo

Leave a Comment
Share
Published by
Salvatore Petrarolo

Recent Posts

Coronavirus, via libera dell’Ema alla pillola Pfizer

Dall'Agenzia europea per i medicinali arriva la raccomandazione all'immissione in commercio di Paxlovid: "Benefici superiori…

28/01/2022

Nursing Up, vicenda infermieri e falsi vaccini “ferma condanna”

Sanità, Nursing Up De Palma: «Infermieri coinvolti nella recente vicenda di finte vaccinazioni a cittadini…

28/01/2022

Tesi “Indagine conoscitiva sull’assistenza infermieristica ricevuta dalle donne durante l’aborto”

NurseTimes è l’unica Testata Giornalistica Sanitaria Italiana (Reg. Trib. Bari n. 4 del 31/03/2015) gestita da Infermieri,…

28/01/2022

Sciopero in tutta Italia degli infermieri

Il nostro giornale seguirà la manifestazione raccogliendo le dichiarazioni del segretario nazionale del Nursind Andrea…

28/01/2022

Esenzione dal vaccino anti Covid per i sanitari: serve l’attestazione del medico

Il chiarimento di Opi Firenze - Pistoia sul tema Firenze, 27 gennaio 2022 – «Gli infermieri possono…

27/01/2022

No Vax offendono e minacciano due infermieri

ROMA, 27 GEN - "Le minacce al personale sanitario? Sono graffi sul cuore". Così il…

27/01/2022