Infermieri

Concorso infermieri Puglia: ecco le nostre previsioni

Buone notizie per i 4.282 gli infermieri che hanno superato la prova orale del concorsone pugliese

La graduatoria, elaborata dalla commissione esaminatrice, è pronta, e sta per essere consegnata nelle mani del (confermato) Direttore Generale della Asl Bari, dott. Antonio Sanguedolce.

Secondo le nostre fonti, finora sempre attendibili, la Asl Bari intende pubblicare nei prossimi giorni la graduatoria finale e dare seguito alle tanto attese chiamate per la firma del contratto.

Advertisements

Ricordiamo la ripartizione dei 566 posti nelle aziende sanitarie pugliesi:

  • 160 posti per la ASL BA;
  • 22 posti per la ASL BAT;
  • 42 posti per la ASL BR;
  • 120 posti per la ASL LE;
  • 45 posti per la ASL FG;
  • 59 posti per la ASL TA;
  • 76 posti per l’A.O.U. – OO.RR. di Foggia;
  • 10 posti per l’A.O.U. – Policlinico di Bari;
  • 14 posti per l’I.R.C.C.S. “Giovanni Paolo II” di Bari;
  • 18 posti per l’I.R.C.C.S. “Saverio De Bellis” di Castellana Grotte.

Questa ripartizione dei fabbisogni, ormai superata vista l’emergenza sanitaria, verrà sicuramente ampliata.

Verranno quindi chiamati i 566 vincitori del concorso e i 566 della mobilità.

Come detto nei nostri precedenti articoli, molti dei vincitori e idonei sono già impegnati nelle strutture sanitarie pubbliche pugliesi con contratti a tempo determinato, altri sono presenti contemporaneamente nella graduatoria della mobilità.

Ecco perché, secondo le nostre previsioni, tutti gli idonei avranno la possibilità di stabilizzarsi in Puglia con un contratto a tempo indeterminato.

La graduatoria del concorso verrà quindi utilizzata per tutte le altre esigenze che arriveranno dalle Asl pugliesi fino al suo esaurimento.

Insomma si prospetta un felice Natale per gli infermieri pugliesi che andranno a sostenere i LEA e tutto il sistema sanitario regionale ancora alle prese con l’emergenza pandemica.

Redazione NurseTimes

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

I NoVax colpiscono ancora: teschi sul volto di Capitan Vaccino per terrorizzare i bambini

Un teschio "appicciato" sul volto di capitan Vaccino, il personaggio cartoon scelto da Regione Liguria per…

16/01/2022

È un infermiere il nuovo Direttore dei Servizi Socio-Sanitari dell’ULSS 8 Berica

ll dott. Achille Di Falco è il nuovo Direttore dei Servizi Socio-Sanitari dell’ULSS 8 Berica.…

16/01/2022

Il Covid-19 causa disfunzione erettile e riduzione della lunghezza del pene. I risultati della ricerca

Che il Covid-19 fosse in grado di colpire numerosi organi e apparati è cosa ormai…

16/01/2022

Arrestata un’altra infermiera a Palermo che fingeva di vaccinare

Coinvolta insieme all'infermiera già coinvolta qualche settimana fa (VEDI articolo) Arrestata dalla Digos di Palermo…

16/01/2022

Dita nel naso dei contagiati e cene con i positivi per evitare il vaccino. Tutte le ultime follie dei NoVax

BELLUNO - Accanto alla cena con positivo, proposta giorni fa da qualche utente su facebook, arriva…

15/01/2022

Emergenza Covid a Napoli. Cardarelli: avviso pubblico per 20 infermieri

In esecuzione della Delibera n° 16 del 12/01/2022 è indetto avviso pubblico, per soli titoli,…

15/01/2022